Scadenze Imu e Tasi, Michele Croce: "Abbatteremo le aliquote al minimo"

Il candidato sindaco per Verona Pulita, rilancia sulla propria idea di tagli alla spesa: "Via portavoce e consulenti, rami d'azienda inutili, CdA e super-direttori, oltre all'azzeramento dei contributi clientelari a pioggia e dei dirigenti a chiamata"

É scaduto venerdì 16 dicembre, il termine per pagare il saldo di Imu e Tasi, l’immancabile appuntamento con i tributi comunali sugli immobili. I veronesi verseranno milioni di euro e riusciranno così a rovinarsi Natale e Capodanno; chi ha la fortuna di avere la Tredicesima la investirà in tasse.

Queste le parole di Michele Croce, candidato sindaco alle prossime elezioni comunali per Verona Pulita, sulla scandenza che ha toccato in questi giorni i veronesi. L'ex presidente Agec poi lancia la sua idea in caso di vittoria alla tornata elettorale primaverile. 

Da tempo l'atteggiamento degli amministratori locali è quello di impotenza e rassegnazione. Invece potrebbero fare molto. Se diventerò sindaco di Verona abbatteremo le aliquote al minimo di legge grazie ai tagli alla spesa che attueremo, come indicato chiaramente nel nostro programma: via portavoce e consulenti, rami d'azienda inutili, CdA e super-direttori, oltre all'azzeramento dei contributi clientelari a pioggia e dei dirigenti a chiamata.

Potrebbe interessarti

  • Problemi di ricezione con il digitale terrestre? Ecco "Help Interferenze"

  • Autostima: cos'è e come ci si lavora

  • Avis Regionale Veneto e Confservizi Veneto: siglata una importante collaborazione

  • Riso: proprietà e ricette salutari

I più letti della settimana

  • Trattore si ribalta e non gli lascia scampo: morto un agricoltore

  • A una settimana dallo scontro con uno scooter, si è spento Alvise Trincanato

  • Cosa fare a Verona e in provincia nel weekend del 13 e 14 luglio

  • Acqua negata a due ciclisti e il caso spopola sui social e sulla stampa

  • Aggressione con arma bianca a Verona: una persona in codice rosso

  • Violento scontro tra auto e moto: in codice rosso un uomo di 45 anni

Torna su
VeronaSera è in caricamento