«Bisognerà farsi banco», Sardine di Verona pronte a scendere i piazza

Forse lunedì prossimo si conoscerà quale piazza veronese sarà riempita dal nuovo movimento, ma il giorno e l'ora prescelti per la manifestazione dovrebbero essere giovedì 28 novembre alle 19.30

Immagine delle Sardine di Verona

Il gruppo Facebook ha superato in meno di cinque giorni le 12mila adesioni e ormai anche la Sardine veronesi sono pronte ad uscire allo scoperto. Il movimento nato in piazza Maggiore a Bologna per contrastare xenofobia, omofobia, populismo, ed ogni forma di fascismo ha subito varcato i confini dell'Emilia Romagna ed è diventato nazionale. Attraverso i social network, le Sardine si stanno coordinando un po' ovunque, ma è forte la spinta di uscire dal mondo virtuale per riempire le piazze anche a Verona. «Abbiamo visto le piazze dell'Emilia Romagna riempirsi di voglia di combattere i modi e i contenuti della politica sovranista e un paese rialzare la testa con la nascita di numerose piazze in tutta Italia - scrivono le Sardine di Verona - Noi siamo convinti che Verona e il Veneto non possano essere da meno nel rispondere alle bugie e all'odio che i populisti e i sovranisti hanno riversato per troppo tempo nelle nostre società e nelle nostre città».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Forse lunedì prossimo, 25 novembre, si conoscerà quale piazza veronese sarà riempita dalle Sardine, ma il giorno e l'ora prescelti per la manifestazione dovrebbero essere giovedì 28 novembre alle 19.30. «Preparate le vostre sardine, preparate sardele e sarde, che da sardine bisognerà farsi banco - concludono i rappresentanti veronesi del movimento - Siamo sicuri che in questi tempi di volgarità, odio e rancore ognuno di noi potrà sentirsi meno solo e meno impotente».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • L'Aifa autorizza la sperimentazione sul vaccino anti Covid-19: si farà a Verona

  • Coronavirus: boom di contagiati in Veneto, fra cui pochi veronesi

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

  • Temporali in arrivo dopo il gran caldo: stato di attenzione in Veneto fino a martedì

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento