menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sanità, il Pd: "La Lega gioca con la salute e i diritti dei veronesi"

"Malgrado quello che dice Tosi - dice Bertucco - il Piano socio sanitario è stato votato in commissione consiliare regionale anche dai consiglieri leghisti"

Di nuovo la sanità veronese nei mirino dello scontro politico. Il capogruppo dei democratici in Comune, Michele Bertucco, e il consigliere comunale Luigi Ugoli in una nota puntano il dito contro Tosi e Zaia: "Non è giusto né corretto - scrivono i democratici veronesi in una nota - che alla guerra fratricida in atto all'interno della Lega tra il sindaco di Verona Flavio Tosi e il presidente della Regione Luca Zaia facciano le spese i lavoratori della Sanità, siano essi quelli di Marzana, che si sono visti tagliare il budget del 20%, che quelli della clinica privata San Francesco, per i quali la riduzione sale a quasi il 50%".

"Malgrado quello che dice Tosi - incalza Bertucco - il Piano socio sanitario è stato votato in commissione consiliare regionale anche dai consiglieri leghisti, i quali avevano promesso “meno ospedale e più territorio” ma tutto quello che sono riusciti a produrre è una riduzione dell'uno e dell'altro. I leghisti devono capire che il tempo delle soluzioni clientelari e pasticciate è finito, e che le nuove schede territoriali, fortemente volute e ottenute dal Partito Democratico a livello regionale, aprono la strada ad un nuovo corso della sanità veneta, all'insegna della trasparenza e dell'efficienza del servizio. Se poi Tosi e Zaia si trovano in contrasto sulle nomine apicali sono affari loro, quello che ai cittadini interessa sono i risultati e i servizi sanitari sul territorio, e né Tosi né Zaia sono nelle condizioni di darglieli".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento