Politica Centro storico / Via Giuseppe Mazzini

Valdegamberi: "Città della sicurezza? Nessuno si è accorto di un Museo svuotato"

Il consigliere regionale Stefano Valdegamberi eletto con la Lista Zaia in Veneto, ha attaccato frontalmente il sindaco di Verona Flavio Tosi per mezzo di un comunicato al vetriolo. La rapina al Museo di Castelvecchio è un danno grave e una mancanza enorme sotto il profilo della sicurezza

Duro il commento del consigliere regionale eletto nella Lista Zaia Stefano Valdegamberi circa la rapina al museo di Castelvecchio. In una nota Valdegamberi ha infatti attaccato senza "se" e senza "ma" il sindaco di Verona Flavio Tosi, da sempre in prima linea per quel che riguarda il tema della sicurezza, ma a detta del consigliere, soltanto a parole e non nei fatti:

Mentre il sindaco pensa a coprire l'arena ci viene svaligiato il piu' prezioso patrimonio artistico del museo di Castelvecchio. La citta' esce sfregiata. Ma non c'era un banale sistema d'allarme a tutela di opere tanto preziose? Perche' non ha funzionato. C'e' persino nelle opere molto meno importanti contenute nelle nostre chiese.

Nel museo piu' importante della citta', con opere dal valore inestimabile, basta una pistola puntata per svuotarlo! Ma questa e' la citta' dove la sicurezza (delle chiacchiere) avrebbe fatto scuola all'Italia...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valdegamberi: "Città della sicurezza? Nessuno si è accorto di un Museo svuotato"

VeronaSera è in caricamento