rotate-mobile
Politica

Provincia, ecco tutti i capigruppo consiliari

Nella seduta del 21 luglio l'ordine del giorno per la democrazia in Iran

Comincia il nuovo corso della Provincia targata Miozzi. Sono state infatti ufficializzate le nomine, decise dai singoli gruppi consiliari, dei capigruppo. A guidare i 13 consiglieri leghisti sarà Fabio Venturi; per i 9 del Pdl sarà Alberto Bozza; per i 3 dell’Udc sarà Mario Rossi; per i due di Italia dei Valori sarà Sonia Milan; per i 7 del Pd sarà Vincenzo D’Arienzo; e Giuseppe Campagnari in rappresentanza di Sinistra e Libertà. 
Sono stati anche decisi gli argomenti per la seduta di Consiglio fissata per martedì 21 luglio dalle 15,30 alle 19,30.
I due argomenti in programma sono la definizione delle commissioni consiliari e l’ordine del giorno sulla democrazia In Iran. Il documento, firmato da tutti  i 6 gruppi  e dal presidente Pastorello, condanna le repressioni in Iran, esprime solidarietà ai manifestanti e chiede alla Provincia di “realizzare specifiche iniziative a sostegno della libertà e della democrazia in Iran, tra cui la proiezione del film Persepolis rivolta soprattutto ai giovani veronesi”.

“Cosa ci sarà di diverso nella mia presidenza? Sarà completamente aperta al dialogo con tutte le forze politiche”, ha detto il presidente Pastorello. “Il Consiglio rappresenta tutti gli 800 mila veronesi, ci confronteremo con i partiti di opposizione e a tutti chiederò un clima costruttivo. Voglio essere il presidente di tutti perché dal Consiglio provinciale arrivino esempi di politica non litigiosa e che è capace di risolvere i problemi. Dobbiamo mandare un alto esempio soprattutto ai giovani”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia, ecco tutti i capigruppo consiliari

VeronaSera è in caricamento