L'idea di La Paglia: parchi di comunità per far giocare insieme i bambini

La consigliera comunale del Partito Democratico di Verona ha lanciato il progetto «I bambini ri-escono», per ricostruire una socializzazione tra i più piccoli

La locandina del progetto

«I bambini ri-escono», questo il titolo di un progetto lanciato dalla consigliera comunale del Partito Democratico di Verona Elisa La Paglia, la quale ha dato il via ad una petizione online per sostenerlo. «Dopo due mesi di quarantena all'interno delle case, bambini e ragazzi hanno il bisogno, nonché il diritto, di tornare a giocare e socializzare con i propri coetanei - premette La Paglia - A causa dell'isolamento sociale si sono evidenziate forme di regressione oltre ad un aumento di conflittualità in famiglia e all'abuso di dispositivi elettronici. Questa forzata limitazione psicofisica può essere superata con attenzione alla salute sia fisica sia psicologica del bambino stesso».

La richiesta della consigliera PD è che siano aperti, nelle aree verdi dei quartieri o delle scuole, dei parchi per piccoli gruppi formati da almeno cinque bambini, con controlli sanitari presidiati dall'Ulss. Questi gruppetti dovrebbero essere affidati ad animatori esperti e supervisionati da pedagogisti e psicologi. Elisa La Paglia ha chiamato questi parchi «Community Park». Al loro interno non è previsto distanziamento fisico «pur in condizioni di sicurezza sanitaria - ha specificato la consigliera - Si vogliono creare condizioni per giocare serenamente. Tramite il gioco e la socialità, si propone di riequilibrare il disagio vissuto».

Un progetto che aiuterebbe anche le famiglie sofferenti per la mancanza di soluzioni per l'accudimento dei figli. Se, infatti, con la Fase 2 si vuole far ripartire l'economia, facendo tornare sul posto di lavoro gli adulti, non sono state trovate alternative valide ai nonni o alle baby-sitter per la sorveglianza di figli dei lavoratori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • Tragico scontro tra auto e camion nella Bassa: morto un trentenne

  • Giovane veronese muore in un incidente il giorno del compleanno al rientro dal lavoro

  • Regalo di Natale dal Governo per chi paga con bancomat e carte: cos'è il "cashback"?

Torna su
VeronaSera è in caricamento