Giovedì, 18 Luglio 2024
Politica Centro storico / Piazza Bra

Pietro Trincanato di Traguardi è il nuovo presidente della Consulta comunale dell'Agricoltura

«La Consulta - ha dichiarato Trincanato - è un organismo consultivo strategico e rappresenta uno strumento di confronto importante per un territorio come il nostro, vocato all'agricoltura»

«Si è ufficialmente riattivata la Consulta comunale dell'Agricoltura, dedicata alle tematiche del mondo agricolo veronese». Lo ha annunciato sabato 22 aprile il gruppo Traguardi in una nota nella quale viene poi sottolineato che il neo presidente è per l'appunto il consigliere comunale Pietro Trincanato di Traguardi, il quale guiderà il gruppo di lavoro di cui fanno parte i rappresentanti di tutte le realtà, istituzioni e associazioni di categoria che gravitano nel settore.

«La Consulta, - ha dichiarato Pietro Trincanato - è un organismo consultivo strategico e rappresenta uno strumento di confronto importante per un territorio come il nostro, vocato all'agricoltura. Il Comune di Verona è fra i comuni capoluogo agricoli più estesi d'Italia, dove ricade la percentuale maggiore di terreni vitati per la produzione del Valpolicella in zona allargata».

Lo stesso neo presidente Trincanato ha infine aggiunto: «La volontà è confrontarci in maniera costruttiva sui temi che riguardano il settore, dall'insufficienza idrica alla pianificazione territoriale, e muoverci anche in chiave sovracomunale per tutelare e far crescere il nostro territorio ricco di eccellenze».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pietro Trincanato di Traguardi è il nuovo presidente della Consulta comunale dell'Agricoltura
VeronaSera è in caricamento