Parcheggio selvaggio allo Stadio, la Lega insorge: "Bisogna aumentare i posti auto"

Così il segretario della locale sezione della Lega Nord e candidato in 3° Circoscrizione Nicolò Zavarise: "Sopraelevare il parcheggio di via dello Sport con una struttura leggera come quella dell'aeroporto Catullo"

Il tema dei parcheggi è uno dei grandi problemi del quartiere Stadio: siamo di fronte ad una situazione complicata che si ripete quasi ogni domenica e che affligge i residenti, ma anche i tifosi che vengono a guardare le partite.

Va ricordato che si tratta di uno dei quartieri più popolosi della città e di oltre 15mila residenti che, già durante la settimana, non hanno a disposizione parcheggi davvero funzionali per le proprie esigenze. La domenica poi devono fare i conti con la sosta selvaggia: le auto si presentano sulle rotonde, sui marciapiedi, a ridosso dei passi carrai (qualche volta davanti) e perfino ai lati delle carreggiate della tangenziale, situazione quest’ultima molto pericolosa.

Il fatto è che se non si affronta davvero questo problema, sarà destinato a ripetersi all’infinito. Perché i parcheggi ci sono, ma evidentemente non sono sufficienti. Basti pensare che nonostante siano ben 3 i parcheggi scambiatori nella zona di Piazzale Olimpia, senza pagamento della sosta, la capienza totale è di 2mila posti auto, mentre lo stadio può contenere oltre 30mila persone.

“Per risolvere il problema del parcheggio selvaggio domenicale – spiega Nicolò Zavarise, segretario della locale sezione della Lega e candidato in 3° Circoscrizione – proponiamo di realizzare la sopraelevazione del parcheggio adiacente a Via dello Sport, che si trova proprio al ridosso dello stadio, con una struttura “leggera”, simile a quella utilizzata per i parcheggi dell’aeroporto Catullo. Questo permetterebbe almeno di raddoppiare i posti auto disponibili, garantendo sicurezza per residenti e tifosi, ma anche contenimento dei costi di realizzazione. Tale progetto potrebbe essere valutabile anche per il parcheggio che si trova al termine della via Frà Giocondo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ciò che serve al Quartiere Stadio è chiaramente un ampliamento quantitativo dei posti auto - conclude Zavarise - sia per tutelare la possibilità dei residenti di parcheggiare nei pressi delle proprie abitazioni, senza essere obbligati a girare per un tempo indefinito solo per poter entrare in casa propria, sia per garantire la sicurezza delle auto di chi proviene da fuori e vuole assistere alla partita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Verona un nuovo decesso e altri 35 casi positivi: tutti i Comuni di appartenenza

  • Nel Veronese sono 29 i nuovi casi positivi e 1.808 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Elezioni regionali, suppletive e referendum costituzionale: seggi aperti in Veneto

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Tamponi a studenti e personale scolastico: ecco l'app per le prenotazioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento