menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bando per il trasporto pubblico, PD e Verona Civica: "Scontenta tutti"

La Provincia di Verona ha salvato il finanziamento ma non si salva dalle critiche che arrivano dai consiglieri comunali del capoluogo

Il presidente della provincia di Verona Antonio Pastorello ha brindato all'anno nuovo lanciando il nuovo bando per l'affidamento del servizio del trasporto pubblico locale. E avendolo lanciato prima della fine del 2017 è riuscito a salvare parte del finanziamento. Ma non è riuscito a salvarsi dalle critiche, nonostante le sue rassicurazioni. Il punto che ha animato le polemiche nei giorni antecedenti alla pubblicazione della gara è stato confermato: il servizio sarà suddiviso in due blocchi, uno per il bacino di Verona e l'altro per quello di Legnago. È possibile dunque che non ci sia più un gestore unico per tutta la provincia, come finora è stato Atv.

Pastorello ha però spiegato che il bando è modificabile anche in corso d'opera perché in sospeso ci sono ancora dei pareri da parte delle autorità competenti. Se queste autorità daranno parare favorevole, i due lotti si potrebbero unificare. 

Davvero, a procedura inoltrata, sarà possibile stoppare tutto e congedare i partecipanti alla gara con una pacca sulla spalla? - si chiedono i consiglieri comunali veronesi di PD e Verona Civica - Non sarebbe serio. La verità è che la politica che in campagna elettorale strombazza promettendo mari e monti, quando arriva il momento di dimostrare qualcosa e assumersi della responsabilità, le scansa. Così ha fatto la Provincia di Verona, adottando la soluzione del doppio bando che scontenta tutti. Siamo di fronte ad un passaggio politico e amministrativo davvero assurdo. Come consiglio comunale chiediamo garanzie per i lavoratori e sul mantenimento dei livelli di servizio, tutte cose che la politica della responsabilità e della prudenza è riuscita fino ad oggi ad assicurare ai cittadini veronesi, offrendo loro servizi aggiuntivi e tariffe integrate.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento