menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
 Rendering passerella

Rendering passerella

Passerella ciclopedonale sul Camuzzoni: la proposta di collegare Borgo Nuovo a San Zeno

La richiesta degli esponenti dem veronesi è che venga fatto «almeno uno studio di fattibilità»

«Al bilancio preventivo 2021 chiederemo di aggiungere la previsione di una passerella ciclopedonale sul Camuzzoni per creare un accesso anche da Borgo Nuovo alla nuova pista ciclabile Saval – San Zeno». Ad affermarlo sono Federico Benini, consigliere comunale capogruppo Pd a Verona, insieme ai consiglieri Pd della Terza Circoscrizione Sergio Carollo, Cristina Agnoli, Matteo Dalai, Anna Maria Lugoboni, Riccardo Olivieri e, infine, Riccardo Olivieri Segretario Terzo Circolo Pd Verona “Enzo Biagi”.

borgo nuovo san zeno passarella ciclopedonale verona mappa

Mappa: in rosso il tratto della ciclabile del Saval. In giallo il collegamento con il quartiere di Borgo Nuovo

Nella loro nota congiunta, gli esponenti dem veronesi spiegano: «L’occasione è data dalla conclusione di un intervento edilizio situato all’estremità Est di Via Archimede, allo snodo con Via Euclide e Viale Sicilia. Come opera compensativa la ditta ha realizzato una strada a doppio senso di marcia e un tratto di ciclabile bidirezionale che sbucano in Via Galvani. Siamo proprio all’altezza dell’area verde che il progetto della ciclabile del Saval prevede di riqualificare, contigua con Via Da Mosto. Basterebbe dunque una semplice passerella ciclopedonale per congiungere i due quartieri su una tratta importante di mobilità dolce».

Nella loro nota i dem scaligeri non hanno quindi mancato di ricordare che si tratta di un'«opportunità che viene da tempo segnalata dai cittadini», di qui dunque anche l'invito rivolto all'amministrazione comunale affiché venga preso «in seria considerazione questo spunto interessante», nonché ovviamente sia previsto «immediatamente almeno uno studio di fattibilità». In conclusione, gli esponenti dem di Verona ricordano che già «una decina di anni fa un intervento simile è stato realizzato all’altezza del cimitero del Saval: superare il canale con una nuova passerella era costato circa 400 mila euro, più o meno come una rotatoria».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento