menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paunescu, la comunit romena sta con Tosi

Con una lettera la comunit e la parrocchia ortodossa esprimono il loro appoggio

La vicenda sul film "Francesca" di Paunescu ha preso un risvolto forse inatteso in favore del sindaco Tosi. L’associazione della comunità ortodossa romena e la parrocchia ortodossa di Verona ritengono infatti che Flavio Tosi "abbia fatto di più per la comunità romena che vive e lavora a Verona (con fatti veri e risultati favorevoli, e non con frasi artistiche di scarso valore) di quanto abbia fatto il giovane regista romeno, alla ricerca di una fama costruita sulla pubblicità negativa". È quanto le due realtà romene di Verona scrivono in una lettera al sindaco Tosi e indirizzata idealmente a tutta la comunità cittadina.

Nella missiva non vengono messe in dubbio le possibili qualità artistiche della pellicola, che potrebbe essere anche un capolavoro della cinematografia romena, però viene sottolineata la gratuità del gesto artistico offensivo. Per i firmatari, la scelta di una pubblicità negativa può spiegare "il rude atteggiamento personale del giovane regista romeno Paunescu, ma non lo giustifica e non lo sostiene". Dopo aver parlato di offesa a tutti coloro che lavorano duro ogni giorno per un buon rapporto civile e sociale tra la comunità romena e la cittadinanza italiana, la missiva chiude con una condanna della "leggerezza direttoriale del regista" e la speranza che questo fatto "rimanga isolato nel campo artistico, dell’intelligenza, della creatività e del buon senso".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento