Politica Stadio / Piazzale Olimpia

Nuovo stadio a Verona, in Comune "non sono presenti proposte o progetti"

Il consigliere comunale Michele Bertucco commenta: "La questione del nuovo stadio continua ad essere strumento di propaganda a buon mercato più che di seria pianificazione della città"

Per quanto di competenza non risultano essere state presentate proposte o progetti di cui all'oggetto.

Questa la risposta firmata dal dirigente dell'area edilizia sportiva del Comune di Verona Giorgio Zanata Ventura e inviata al consigliere comunale di Verona e Sinistra in Comune Michele Bertucco, il quale prima Pasqua aveva fatto chiesto una copia delle proposte o dei progetti presentati sul nuovo stadio. Bertucco non ha potuto ricevere nessuna copia semplicemente perché non esiste alcun atto formale che dia concretezza all'ipotesi vociferata sulla creazione di un nuovo Bentegodi.

La questione del nuovo stadio continua ad essere strumento di propaganda a buon mercato più che di seria pianificazione della città - è stato il commento di Bertucco - Lo stato dell'arte dimostra che si continua a ragionare sul nulla più assoluto, un po' come accadeva ai tempi di Enrico Corsi e dell'amministrazione Tosi di cui l'attuale assessore allo sport Filippo Rando eredita anche il gusto per i sopralluoghi all'estero e la propensione alle gaffe. Il rischio vero di questo bislacco metodo di lavoro è di infilare l'amministrazione e la città nel tunnel dell'ennesima proposta che gli abili emissari delle società di costruzioni riescono quasi sempre a propinare agli amministratori meno ferrati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo stadio a Verona, in Comune "non sono presenti proposte o progetti"

VeronaSera è in caricamento