menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nessun futuro da ministro: Tosi ancora sindaco nel 2012

Nessun futuro da ministro: Tosi ancora sindaco nel 2012

Nessun futuro da ministro: Tosi ancora sindaco nel 2012

Ma il Pdl non intende accettare a scatola chiusa: "Non si presenti pi con la sua lista civica"

Di certo non è stato un fulmine a ciel sereno. Ma Flavio Tosi non si era ancora esposto in maniera così netta sulla sua ricandidatura a palazzo Barbieri. Ospite della trasmissione di raitre Agorà, a precisa domanda del conduttore Andrea Vianello, il sindaco ha dichiarato: "L'ultima parola spetta a Bossi. Il mio mandato scade nel 2012, poi mi ricandiderò".

Aggiungendo successivamente un "poi quel che sarà sarà" che potrebbe preludere a un suo prossimo ingresso nel giro della politica nazionale. L'ultima parola a Bossi, dunque. Di certo il primo cittadino veronese ha lanciato la lunga volata verso le elezioni amministrative del 2012.

"Non solo come assessore sono contento - commenta Vittorio Di Dio, esponente Pdl - ma mi sembra che Tosi sia obbligato a ricandidarsi. La Giunta sta amministrando bene, e il consenso che abbiamo ci stimola ad aumentare il nostro impegno". Ma dal Popolo delle Libertà arrivano anche dei distinguo. "Appoggeremo Tosi - afferma Giancarlo Conta, consigliere regionale Pdl - ma prima dovremo metterci d'accordo su alcuni punti. Per esempio Tosi non può pensare di candidarsi di nuovo con la sua lista, ma in quanto esponente della Lega Nord mi pare opportuno che si presenti con il simbolo del suo partito".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento