Politica Oppeano

Montagnoli: "Questo Governo si conferma contro il Nord"

Il vicepresidente dei deputati della Lega Nord e sindaco di Oppeano, commenta l'intesa tra Governo Monti e Regione Sicilia che consentirà di derogare al Patto di stabilità 2012

“Questo Governo si conferma contro il Nord: invece di allentare il patto di stabilità per le realtà virtuose, come i comuni del Nord che hanno fondi propri da poter utilizzare per lavori pubblici e infrastrutturali e rilanciare così l’economia locale, il Governo continua a favorire gli Enti spreconi come la Sicilia.

Dopo i recenti 400 milioni, oggi il Governo, derogando al patto di stabilità, gliene sblocca altri 900. È un’offesa inaccettabile per tutti i buoni amministratori, per coloro che rispettano le regole. A noi del Nord il Governo taglia i trasferimenti, chiede sacrifici, rigore e rispetto delle regole mentre quando si tratta del Sud, come nel caso della Sicilia, si continua a derogare”.  

Lo afferma il vicepresidente dei deputati della Lega Nord e sindaco di Oppeano, Alessandro Montagnoli, che commenta così l’intesa del Governo con la Regione siciliana che consentirà di derogare al Patto di stabilità 2012.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montagnoli: "Questo Governo si conferma contro il Nord"

VeronaSera è in caricamento