Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica Centro storico / Corso Porta Nuova

Mobility Day, PD: «Non cambia le abitudini di nessuno e il centro è caotico»

I consiglieri comunali del Partito Democratico criticano le domeniche con la ztl allargata in centro a Verona: «Chi vuole, continua ad arrivare in auto vicino al centro, mentre chi arriva in bici rischia la vita»

E anche il secondo Mobility Day è passato, forse meno partecipato del primo di questa nuova stagione autunno-invernale, ma tutto sommato gradito dalla maggior parte dei veronesi, attirati dalle proposte culturali organizzate all'interno della ztl allargata di Verona. Funzionano i controlli della polizia municipale agli accessi e tra questi il più problematico rimane quello di Porta Nuova, dove puntualmente si formano code di auto provenienti soprattutto dalla Zai, e quindi anche dal casello di Verona Sud e dalla Tangenziale Sud.

Ma per il Partito Democratico non è l'accesso di Porta Nuova il vero problema del Mobility Day, è la mancanza di identità di un'iniziativa «non ancora all'altezza delle aspettative», scrivono i consiglieri comunali democratici.

I Mobility Day non modificano le abitudini di nessuno - proseguono i consiglieri PD - Chi vuole, continua ad arrivare in auto vicino al centro, mentre chi arriva in bici rischia la vita come ogni altro giorno. Se invece lo scopo era quello di dare una vetrina di come potrebbe essere il centro precluso alle auto o con una ztl allargata, il risultato parla di un sistema caotico e inefficiente. A farne le spese sono sempre le lunghe code sulle circonvallazioni che arrivano fino ai quartieri limitrofi al centro. Bisogna ammettere che avendo i parcheggi in centro storico è difficile discernere tra chi vuole entrare perché ne ha diritto e chi cerca invece un posto dove mettere l'auto. Di certo, però non basterà una raccomandazione per riempire i parcheggi della fiera e farli funzionare da veri e propri scambiatori. Neanche la rete ciclistica nel frattempo ha fatto registrare alcun apprezzabile miglioramento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobility Day, PD: «Non cambia le abitudini di nessuno e il centro è caotico»

VeronaSera è in caricamento