rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Politica

Maroni boccia l'election day. Al voto 20 comuni veronesi

Le prossime elezioni amministrative si svolgeranno il 15 e il 16 maggio. Slittano i referendum

Le prossime elezioni amministrative si svolgeranno il 15 e il 16 maggio, mentre gli eventuali ballottaggi si terranno il 28 e 29 maggio. Lo ha annunciato ieri il ministro dell’Interno Roberto Maroni al termine del Consiglio dei ministri. Esclusa quindi l’ipotesi dell’election day. “Il referendum si può svolgere entro il 15 giugno – ha sottolineato Maroni – La decisione spetta al Consiglio dei ministri, ma io proporrò la data del 12 giugno”.

I quattro referendum che dovevano essere affiancati alle amministrative, tra cui quelli sull'acqua pubblica, l'energia nucleare e il legittimo impedimento, dovrebbero slittare, quindi, di quasi un mese. I cittadini sono chiamati a cambiare il governo di ben mille e 310 Comuni, tra i quali ci sono 11 città con più di 100 mila abitanti, ovvero Milano, Napoli, Torino, Bologna, Trieste, Ravenna, Cagliari, Rimini, Salerno, Latina e Novara. Per quanto riguarda la provincia di Verona, saranno 20 Comuni che andranno al voto: Affi, Badia Calavena, Belfiore, Bevilacqua, Bonavigo, Bovolone, Buttapietra, Castagnaro, Cerro, Cologna Veneta, Colognola ai Colli, Garda, Grezzana, Isola della Scala, Minerbe, Nogara, Povegliano, Roverè, San Pietro di Morubio, Tregnago.

Sono 17 le amministrazioni  veronesi che dovranno cambiare perché arrivate alla normale scadenza del mandato. Diverso è invece il caso di Bovolone, Castagnaro e Nogara. I cittadini di questi tre comuni sono infatti chiamati al voto in quanto le amministrazioni sono cadute in seguito ad una crisi interna al Consiglio comunale. Seggi aperti per eleggere i nuovi sindaci ed i consigli comunali domenica 15 maggio, dalle 8 alle 22, e lunedì 16 maggio, dalle 7 alle 15. Per i Comuni che andranno al ballottaggio, si tornerà a votare domenica 29 maggio, dalle 8 alle 22, e lunedì 30 maggio, dalle 7 alle 15.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maroni boccia l'election day. Al voto 20 comuni veronesi

VeronaSera è in caricamento