Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica

"Stati Generali del Nord", Forza Nuova chiede l'arresto di Mario Monti

In occasione della visita del premier a Verona la destra scaligera si mobilita e prepara una protesta fuori dall'università, annunciando di aver già mobilitato circa 250 militanti

Dopo l'annuncio della visita del premier Mario Monti a Verona era solo questione di tempo prima che arrivassero i primi annunci di proteste e manifestazioni. La prima a "rispondere" alla chiamata sembra essere la destra scaligera, sempre molto attiva e già protagonista di un picchetto fuori dal Job&Orienta in occasione della visita del ministro Fornero.

L'ANNUNCIO - Forza Nuova ha annunciato una manifestazione di protesta contro il presidente del Consiglio questo sabato davanti all’Università di Verona, dove è previsto un suo intervento agli "Stati Generali del Centro Nord", promossi dalla Fondazione Italia Camp.  Forza Nuova rileva che parteciperanno alla protesta più di 250 militanti e che "a differenza di altri che ne chiedono le dimissioni", chiederà per Monti "l’arresto immediato e il processo davanti a un tribunale e in diretta televisiva". Questo in riferimento - informa una nota - a una serie di contestazioni riguardanti atti del ministero dell’economia con Morgan Stanley per alcuni derivati che il segretario nazionale di Fn Roberto Fiore ha detto di aver formalizzato in un esposto presentato al tribunale di Trani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Stati Generali del Nord", Forza Nuova chiede l'arresto di Mario Monti

VeronaSera è in caricamento