rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Politica

Liberalizzazioni, ennesimo blitz di estrema destra

I militanti di Forza Nuova hanno appeso cappi e cartelli di protesta davanti ai parcheggi dei taxi

Nuovo blitz di Forza Nuova contro le liberalizzazioni. A Verona, come in altre città italiane, sono stati appesi cappi e cartelli davanti a parcheggi dei taxi, edicole, stazioni ferroviarie con la scritta "Questo cappio è gentilmente offerto dal Ministero dei suicidi del Governo Monti!”.

"Forza Nuova - spiega Luca Castellini, candidato sindaco di estrema destra - è contro le liberalizzazioni che rappresentano un passato miseramente fallito, e si batte per la tutela di tutte le categorie, in particolar modo di quelle in difficoltà".

E rincara la dose: "Tutti i passi del governo Monti stanno portando gli Italiani alla disperazione e quello delle liberalizzazioni e' un duro colpo da sopportare. Le liberalizzazioni avranno come risultato, per gli edicolanti come per i tassisti e per interi settori della nostra società, la fine della pace sociale e familiare. Già sono in migliaia che lottano per non chiudere, e questa sarà la botta finale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liberalizzazioni, ennesimo blitz di estrema destra

VeronaSera è in caricamento