menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amia risponde a Castellini: "Non ha capito niente della Tia"

Il presidente di Amia Stefano Legramandi rispode al candidato sindaco di Forza Nuova che aveva chiesto alla municipalizzata di "restituire i soldi dell'Iva non dovuti".

"Il 10% di Iva sui pagamenti della Tia incassati da Amia vengono direttamente versati al Ministero delle Finanze, tramite l’Ufficio delle Entrate, con il Modello F 24 come fa qualsiasi altra Azienda: Amia pertanto non dispone di tale introito che rappresenta per l’Azienda una mera partita di giro a favore dello Stato". Così il presidente di Amia Stefano Legramandi in una nota respinge le accuse lanciate nei giorni scorsi dal candidato sindaco di Forza Nuova Castellini il quale aveva chiesto alla municipalizzata di "restituire i soldi dell'Iva non dovuti".

"È stupefacente - continua il comunicato di Amia - che il Signor Castellini abbia l’audacia di candidarsi a sindaco di una Città quando ignora persino le norme e le procedure più elementari. Non so se, in questo caso, prevalga l’ignoranza o la strumentalizzazione a fini propagandistici: evidentemente non sa, o finge di non sapere, che le sentenze da lui citate (sentenze della Corte Costituzionale n°238 del 24.07.09 e della Corte di Cassazione n°3756 dell'8 marzo 2012 ) non danno alcuna disposizione né in merito alle modalità di rimborso dell’iva, né in merito a quale sia il soggetto legittimato a decidere su questo problema. Ne consegue che Amia Verona Spa non ha incassato indebitamente il 10% di Iva su ogni pagamento della Tia, ma in applicazione al D.P.R. n° 633 del 1972 ( Istituzione e Disciplina dell’imposta sul valore aggiunto e successive modificazioni e valutazioni) versandolo successivamente nelle casse allo Stato".

Conclune Legramandi: "Anche per la sua preannunciata manifestazione nella sua miopia sbaglia indirizzo: dovrebbe farla davanti a un Ufficio Statale, ma questo mal si concilierebbe con la sua volontà di inventare polemiche contro l’Amministrazione comunale e le sue Aziende".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento