Politica Centro storico / Piazza Brà

Lega Nord, Bozza annuncia una querela contro Flavio Tosi

Un'intervista rilasciata dal sindaco scaligero a Radio 24 la scorsa settimana, ha convinto il consigliere regionale del "Carroccio" ad affidare la questione ai suoi legali

"Ho dato mandato al mio legale di sporgere querela nei confronti di Flavio Tosi per le sue dichiarazioni ad una radio nazionale in cui dice che la battaglia che sto conducendo in Lega è legata al fatto che non sarebbe stata candidata Paola Goisis che Tosi ha definito mia compagna".

Queste sono le parole di Santino Bozza, consigliere regionale della Lega Nord, che lascia dunque che siano i propri avvocati a rispondere alle affermazioni rilasciate da Flavio Tosi a Radio 24. Bozza inoltre ha recentemente inviato alcuni documenti riguardanti le spese del "Carroccio" in Veneto alla Guardia di Finanza e proprio in seguito a ciò è stata aperta un'inchiesta. 

"Faccio presente che io sono sposato da 43 anni e che le mie battaglie - prosegue Bozza - sono solo ed esclusivamente politiche. La battutaccia di Flavio Tosi, oltre che essere irrispettosa nei confronti miei, di mia moglie e di Paola Goisis, ha il chiaro e scoperto tentativo di far passare la mia battaglia come una questione personale quando invece tutti in Lega sanno benissimo che non e' cosi': io ho contestato e contesto la composizione delle liste e al tempo stesso chiedo che dentro la Lega Veneta venga fatta totale ed assoluta chiarezza sul tema dell'uso dei soldi pubblici e di quelli del partito".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega Nord, Bozza annuncia una querela contro Flavio Tosi

VeronaSera è in caricamento