Politica Centro storico / Via Roma

Berti in radio stuzzica la Moretti e lancia un appello a Zaia sul reddito di cittadinanza

"Alessandra Moretti? E' rigida nei miei confronti, è troppo algida e freddina per i miei gusti. Non è il mio tipo, a me le donne piacciono più calienti", ha affermato ai microfoni della trasmissione "Un Giorno da Pecora" su Rai Radio2

"Alessandra Moretti? E' rigida nei miei confronti, è troppo algida e freddina per i miei gusti. Non è il mio tipo, a me le donne piacciono più calienti". A parlare è candidato del Movimento 5 Stelle in Veneto Jacopo Berti, che oggi è stato ospite del programma di Rai Radio2 "Un Giorno da Pecora", condotto da Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro. Come mai non ha proprio un gran rapporto con la sua rivale del Pd? "Una volta l'ho invitata in un bel bar per offrirle una colazione e farle firmare un documento per dare un taglio ai costi della politica. Lei però non si è nemmeno presentata, e ci sono rimasto un po' male. Allora ho deciso di andare io da lei". E cosa le ha risposto la Moretti? "Non ha firmato la mia proposta, ha detto che io avrei dovuto firmare il suo documento, che era tutta un'altra cosa rispetto al mio, e ci ha dato anche dei pagliacci, perché noi del M5S restituiamo i soldi". Se non dovesse votare M5S, preferirebbe scegliere Zaia, la Moretti oppure Tosi? "Zaia non lo voto, la Moretti e Tosi si scambiano carezze, sono la stessa cosa". Berti ha poi accettato una birra offerta dai conduttori di "Un Giorno da Pecora", i quali gli hanno offerto una birra…Moretti. "La Moretti me la bevo con piacere. Metà ora e metà il 31 maggio…", ha detto il candidato Cinque Stelle a Radio2 bevendo la birra Moretti direttamente dalla bottiglia.

Il candidato del Movemento 5 Stelle, sempre alla trasmissione radiofonica su Radio 2, ha poi lanciato un appello al suo avversario leghista: "Caro Zaia, Bobo Maroni ha aperto a noi Cinque Stelle sul reddito di cittadinanza. Segui il suo esempio e raccogli la nostra sfida: portiamolo anche in Veneto". Berti ha poi proseguito: "bisogna portare a casa un risultato concreto per quelle 120mila famiglie che, in Veneto, vivono sotto la soglia della povertà".

 Berti è stato poi sottoposto al test di "Un Giorno da Pecora" per valutare la sua conoscenza della Regione Veneto. Oggi, al programma di Rai Radio2, il giovane candidato del Movimento 5 Stelle in Veneto ha dimostrato di conoscere piuttosto bene la propria terra. A partire dai confini della Provincia di Venezia. "Treviso, Padova e Rovigo". Qual è il monte più alto? "L'Antelao. Anzi no chiedo scusa, la Marmolada". Dov'è morto il Palladio? "Venezia", ha risposto sbagliando, visto che Palladio è morto a Maser. Di quale nazione sono i cittadini stranieri più presenti in Veneto? "Rumeni e marocchini", ha invece detto correttamente Berti a Radio2.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berti in radio stuzzica la Moretti e lancia un appello a Zaia sul reddito di cittadinanza

VeronaSera è in caricamento