rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Politica

Il sindaco: "Da Monti mi aspettavo meno banalit"

Sullo scontro tra Bossi e Berlusconi: "Silvio sostiene l'opposto di quanto fatto finora"

Da questo governo tecnico mi aspettavo qualcosa di più. Non sono uno che attacca e fa polemica giusto per farla, però credo che da Mario Monti in tanti si aspettavano di più, ha fatto cose un po' banali. La manovra Salva Italia è stata solo un cumulo di tasse”. Questo il commento del sindaco di Verona, Flavio Tosi, sull'operato del governo.

Riguardo alle dichiarazioni di Bossi che ieri aveva accusato Berlusconi di essere “una mezza cartuccia”, secondo Tosi "non si tratta di un gioco delle parti. Ci sono due problemi che si sovrappongono, uno in Regione Lombardia con situazioni che hanno messo in imbarazzo con una serie di arresti. A ciò si aggiunge il problema nazionale dove noi siamo in opposizione a Monti e Berlusconi lo sostiene, ma ancor peggio Berlusconi si trova a sostenere l'esatto contrario di quanto abbiamo fatto insieme".


“Questa legge elettorale – conclude il primo cittadino - è brutta e l'abbiamo fatta noi. Con una nuova legge elettorale la Lega potrebbe andare da sola al primo turno e ragionare poi sui numeri al Parlamento. Io mi auguro questo, magari con un proporzionale alla tedesca”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco: "Da Monti mi aspettavo meno banalit"

VeronaSera è in caricamento