menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Pd: "L'effetto Tosi? Lo batteremo con la cura Monti"

Il Pd: "L'effetto Tosi? Lo batteremo con la cura Monti"

Il Pd: "L'effetto Tosi? Lo batteremo con la cura Monti"

D'Arienzo: "Il sindaco leghista forte, ma i sondaggi lo danno al ballotaggio insieme a Bertucco"

Tosi? È forte, questo è innegabile. Ma non è così invincibile come si vuole far credere. Il Partito Democratico è centrale in questa campagna elettorale tra tutti i partiti che non appoggiano il sindaco Tosi”. Parola del segretario provinciale del Pd, Vincenzo D’Arienzo. Mentre lancia un appello a Castelletti e al Terzo polo.

Quindi guardiamo con interesse verso il centro moderato e verso Castelletti affinché possano nascere delle sinergie tra di noi per poter ripetere in città quello che sta accadendo a livello nazionale. La Lega in città è molto forte, complice anche l’”effetto Tosi”. Ma una cura esiste, quella di Monti: l’attuale premier e il suo governo tecnico sono la dimostrazione che può esserci un’intesa anche a livello locale”.


“I sondaggi di Ipr marketing dicono che ad oggi Bertucco è in ballottaggio con Tosi – ribadisce D’Arienzo -. Secondo le nostre previsioni il sindaco uscente può arrivare molto in alto, ma non abbastanza. Vincere al primo turno? Una scommessa davvero difficile da vincere. Tosi sa che se i suoi avversari corrono separati avrà gioco facile, ma non se loro trovano un accordo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento