Polemiche a Garda per una gru, le consigliere M5S Moretti e Forese: «Uno sfregio»

«Da oltre 3 anni questa gru è diventata parte integrante del paesaggio di Garda, - incalzano le consigliere pentastellate Moretti e Forese - rovinando il nostro meraviglioso golfo»

L'immagine diffusa dalle consigliere del M5S che ritrae la gru oggetto di polemica a Garda

«Dal 2016 ad oggi chiunque si trovi a Garda e osservi la meravigliosa veduta del golfo, vede stagliarsi nel verde della Rocca un'altissima gru: uno sfregio al paesaggio che, inspiegabilmente, nessuno ha ancora obbligato a rimuovere nonostante il cantiere in questione sia fermo da oltre un anno». A dichiararlo in una nota stampa sono le due consigliere di minoranza del Movimento 5 Stelle Irene Moretti e Anna Forese, le quali spiegano di aver anche «presentato un’interrogazione al sindaco di Garda Davide Bendinelli», chiedendo spiegazioni al riguardo.

Moretti e Forese

Le due consigliere di minoranza del Movimento 5 Stelle Irene Moretti e Anna Forese

«Da oltre 3 anni questa gru è diventata parte integrante del paesaggio di Garda, - incalzano le consigliere pentastellate Moretti e Forese - rovinando il nostro meraviglioso golfo. Nel 2018 la Regione Veneto ha confermato che la Rocca è zona a rischio frana, pertanto il Comune ha fermato i lavori perché nell'area vige il vincolo di inedificabilità assoluta. Perchè la gru non viene rimossa? - si chiedono dunque Moretti e Forese - Abbiamo contattato anche la Soprintendenza di Verona, affinché si attivi per  tutelare il paesaggio di Garda. Ne va dell’immagine del nostro paese, - concludono le esponenti del M5S - perché la Rocca rappresenta il nostro biglietto da visita».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

  • Maltempo a Illasi: «Situazione ancora critica, preoccupa il livello del Progno»

Torna su
VeronaSera è in caricamento