rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Politica

Giacino si schiera con Tosi, continua l'esodo dal Pdl

Il vicesindaco: "Non rinneghiamo il nostro partito, la nostra una scelta di coerenza"

Il vicesindaco Vito Giacino si schiera al fianco di Tosi. E intanto continua l’esodo dei pidiellini che si schierano in favore di una riconferma del sindaco. Con Giacino entrano nella lista civica del sindaco Tosi anche altri rappresentanti del Pdl: l'assessore all'Edilizia privata Alessandro Montagna, i consiglieri comunali Salvatore Papadia, Stefano Casali e Matteo Gasparato. Con loro anche Anna Leso, presidente di Acque Veronesi e il presidente della sesta circoscrizione, Mauro Spada.

Noi rappresentiamo la stragrande maggioranza degli elettori del Popolo della Libertà e rimaniamo nel Popolo della Libertà. Siamo e rimaniamo nel Pdl, ma a livello locale privilegiamo la persona” ha spiegato Giacino. “Sono cinque anni che appoggiamo Tosi – continua il vicesindaco – quindi per scelta di coerenza continuiamo a sostenerlo. Sarebbe assurdo se noi andassimo da un’altra parte perché qualche burocrate di partito volesse darci indicazioni diverse”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giacino si schiera con Tosi, continua l'esodo dal Pdl

VeronaSera è in caricamento