menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fondazione Arena, Pd: "Crisi di qualità. Ricorso al Tar è risposta da burocrati"

"La competizione tra i teatri lirici - spiegano i Consiglieri Bertucco e Bertolotti - si svolgerà sempre di più sulla base della qualità della produzione artistica, non sulla vicinanza politica a questo o quel ministro"

Ne sono convinti i consiglieri comunali del Partito Democratico Michele Bertucco ed Eugenio Bertolotti, non sarà certo il ricorso caldeggiato dal sindaco Tosi contro i criteri di ripartizione del  Fus (Fondo Unico per lo Spettacolo ndr) a salvare la Fondazione Arena dallo scadimento della qualità degli spettacoli lirici. Un processo che i due consiglieri non esitano a definire "perverso" ed ormai in corso da parecchi, troppi, anni.

"Dobbiamo metterci nell’ordine delle idee che la torta del Fus è sempre più piccola - spiegano i Bertucco e Bertolotti - e che la competizione tra i teatri lirici si svolgerà sempre di più sulla base della qualità della produzione artistica e dell’efficienza del processo produttivo, non sulla vicinanza politica e questo o quel ministro". Da qui anche la valutazione negativa e la sorpresa da parte dei due consiglieri circa la risposta "da burocrate" avanzata dal Sindaco Tosi che pure guarda con favore a una gestione privatistica dell'Ente: "È profondamente deludente che lo stesso Sindaco che guarda con favore ad una svolta privatistica nella gestione del festival lirico, risponda da burocrate incallito ad una valutazione che investe nel merito i problemi della Fondazione".

La risposta ai problemi di Fondazione Arena, come ormai il Pd locale va ormai ripetendo da tempo, è piuttosto da ricercarsi nella qualità della programmazione artistica: "Sarebbe meglio concentrarsi, sostenuti da apposite competenze, sulla valutazione del programma della prossima stagione lirica per capire, come già suggerito da alcuni osservatori, se la nuova produzione prevista sia all’altezza delle aspettative oppure se corriamo il rischio di scendere ulteriormente nelle classifiche ministeriali anche negli anni a venire".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento