Fondazione Arena. Paolo Tosato: "La liquidazione non è scongiurata"

Preoccupato il segretario della Lega Nord di Verona dopo la seconda audizione del ministro Franceschini alle Commissioni di Camera e Senato. "Disimpegno del Governo"

Ministro Franceschini su Fondazione Arena, secondo tempo. Dopo la prima audizione del Ministro sulla crisi dell'ente scaligero, ieri 4 maggio si è tenuta una seconda audizione in cui è anche emerso il conflitto d'interessi del sovrintendente della Fondazione, che non potrebbe ricoprire anche il ruolo di amministratore delegato della partecipata Arena extra.

Franceschini ha tracciato la rotta che il commissario Carlo Fuortes dovrà seguire e la prima tappa è già stata raggiunta, infatti la prossima e imminente stagione estiva si farà. Più difficili saranno gli altri obiettivi da raggiungere, primo fra tutti il paraggio di un bilancio gravato da 24 milioni di debito. Il tutto senza un soldo in più da parte dello Stato. Quindi coproduzioni per risparmiare e maggiori aiuti da parte dei privati tramite l'Art bonus.

Deluso dopo l'audizione di ieri il M5S, preoccupata la Lega Nord. Il segretario leghista di Verona Paolo Tosato ha commentato: "L'opzione della liquidazione coatta non è scongiurata e la città di Verona non potrà contare su risorse aggiuntive da parte del Governo né oggi né mai, oltre a quelle stanziate dal Fus. Queste dichiarazioni ci preoccupano molto. Sembrano rappresentare un totale disimpegno da parte del Governo rispetto al destino della Fondazione Arena. Ci saremmo aspettati più determinazione nell'affermare che la liquidazione coatta è una strada sbagliata e che sia intenzione del Ministro rilanciare la Fondazione con un nuovo piano industriale. Questo è ciò che si aspettano i lavoratori e l'intera città". 

"Da inoltre fastidio - ha concluso Tosato - che da una parte Renzi annunci stanziamenti miliardari per la cultura e dall'altra non stanzi nulla per Verona e per la Fondazione Arena. L'alleanza PD - Fare! e le numerose visite del Presidente del Consiglio al sindaco Tosi hanno portato solo a tante chiacchiere ma a nessun risultato concreto per Verona".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Finta concessionaria nel Veronese per truffare i clienti, denunciato 21enne

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Lutto nella Polizia di Stato: si è spento a 58 anni il commissario Rasi

  • Tocca con la motosega i cavi dell'alta tensione: non c'è stato scampo per il 46enne

  • Previste quasi 9.500 assunzioni nel Veronese in questo mese di gennaio

Torna su
VeronaSera è in caricamento