Politica Centro storico / Piazza Brà

Flavio Tosi contro il segretario della Lega Nord: "Salvini è la copia di Grillo"

Il sindaco di Verona, nonché leader di "Fare!", Tosi si è indirizzato con parole velenose nei confronti di Salvini, accusandolo di essere un millantatore dalle tante promesse mai realizzate

Un Flavio Tosi al vetriolo quello che ha commentato le parole di Matteo Salvini in merito alla sua "contromanovra" per arginare le "bufale del testo varato dal Governo". Il sindaco di Verona e segretario del nuovo movimento politico "Fare!", ha ricordato in serie tutta la lunga trafila di annunci e promesse fatte negli anni dall'attuale segretario della Lega Nord, stigmatizzandoli come "salvinate" senza alcun credito e destinate a restare mere parole, stando a quanto si legge in una nota diffusa dall'Ufficio stampa di "Fare!":

«La “contromanovra” di Salvini? Finirà come l'indipendenza della Padania, la secessione e l'autonomia del Veneto, il Federalismo, la Flat-Tax al 15%, gli 85 milioni di emendamenti presentati dal saggio Calderoli, le varie manifestazioni “blocca Italia”, il tragicomico “viaggio” in Nigeria per rilanciare l'economia locale, e come tutte le altre salvinate stile “tassa sui condizionatori per le famiglie”». Così Flavio Tosi, Sindaco di Verona e segretario di Fare!.

«Capitan Fracassa dice che la sua sarà "una manovra per arginare le bufale del testo varato dal Governo"? Più che l'anti-Renzi ormai Salvini è diventato la copia di Grillo. Capitan Fracassa lasci fare agli adulti. Torni a sbraitare "Secessione", giochi coi modellini delle ruspe e si faccia consigliare sui nuovi slogan da appiccicare alle felpe. Poi, se gli rimane tempo, spieghi perché - da convinto secessionista qual è - non è andato in Catalunya a manifestare coi “fratelli” indipendentisti. Forse si stava preparando per l’imminente “Fiera delle Parole” di Padova?».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flavio Tosi contro il segretario della Lega Nord: "Salvini è la copia di Grillo"

VeronaSera è in caricamento