Coronavirus, la versione di Tosi: «Proteggere i soggetti a rischio, ma no a misure da guerra nucleare»

«Niente panico», dichiara Flavio Tosi che poi invita a basarsi «sui dati scientifici»

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeronaSera è in caricamento