rotate-mobile
Politica Centro storico / Piazza Bra

Flavio Tosi attacca il M5S: "Dilettanti allo sbaraglio. E vorrebbero governare l'Italia?"

"Dove i grillini si sono presentati come la novità, - ha detto Tosi - i paladini della moralità e della giustizia, nel giro di poco si sono dimostrati semplicemente dei dilettanti allo sbaraglio"

Il clima della campagna elettorale si fa sempre più arroventato e in queste ultime ore, l'ex sindaco di Verona Flavio Tosi, i cui cartelloni elettorali campeggiano nelle vie cittadine, si è scagliato contro il Movimento 5 Stelle e in particolar modo il leader del partito pentastellato Luigi Di Maio: «Di Maio dice di essere disposto a "trovare la quadra" con le altre forze politiche "per trovare delle convergenze"? - ha scritto Tosi in un post su Facebook - E dall'alto di quale esperienza? In più, su quali basi dovrebbe essere trovata questa convergenza? Ovunque abbiano amministrato i Cinque Stelle si sono dimostrati inadatti».

Il post condiviso da Tosi a mezzo social riportava inoltre l'immagine di un cassonetto dello sporco colmo di rifiuti e sullo sfondo il Colosseo di Roma. Immancabile quindi la stilettata nei confronti della Giunta Raggi, verso la quale l'ex primo cittadino scaligero ha da sempre manifestato una qual certa insofferenza: «Ogni volta che metto piede a Roma non mi capacito di quanta pazienza devono avere i cittadini per sopportare un tale sfacelo. Dove i grillini si sono presentati come la novità, - ha quindi concluso Flavio Tosi - i paladini della moralità e della giustizia, nel giro di poco tempo si sono dimostrati semplicemente dei dilettanti allo sbaraglio. E ora vorrebbero governare l'Italia? Non scherziamo!».

roma rifiuti flavio tosi

La foto di Roma pubblicata da Flavio Tosi

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flavio Tosi attacca il M5S: "Dilettanti allo sbaraglio. E vorrebbero governare l'Italia?"

VeronaSera è in caricamento