menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fini-Berlusconi, basta litigare

Fini-Berlusconi, basta litigare

Fini-Berlusconi, basta litigare

Il disagio di un ex militante contro la deriva del centro destra

Oggi vi parlerò del mio disagio: il disagio del militante politico sconcertato. Negli ultimi quarant'anni ho, come si dice, “fatto politica”. A scuola distribuivo volantini, che la sera prima ciclostilavamo nella sede dei giovani liberali (non eravamo quattro gatti, eravamo tre). All'Università a Padova (erano i tempi di Toni Negri) furono tempi brutti, ed erano, ne sono stato testimone, veramente anni di piombo e di spranghe. Poi ho cominciato a lavorare , e negli ultimi vent'anni, continuando a far politica, ho fatto il pubblico amministratore, prima in Comune a Verona, poi in Provincia.

Sono sempre stato un liberale conservatore, e quando il Pli si sciolse, cercai la mia collocazione, prima in Alleanza nazionale, tra il 1994 e il 1998, poi in Forza Italia, fino al suo scioglimento e unificazione con An. La nascita del Pdl mi era piaciuta. Finalmente la semplificazione, il nuovo partito del centro destra.

Ed ora? Ora il disagio. Questa guerriglia strisciante e quotidiana tra Gianfranco Fini e Silvio Berlusconi, fastidiosa, irritante, insopportabile. Almeno per me, visto che oggi parlo serenamente a titolo personale, da elettore. E fra i due capi e co-capi non vi dico da che parte sto, perchè sto di più dalla parte degli elettori.


Caro fondatore e caro co-fondatore del Pdl, qui non è in gioco il partito leggero o pesante, ma il futuro del centro destra italiano. Sì, al Pd va peggio, ma non siamo contenti, noi militanti attacca manifestri, per nulla. Ne vogliamo parlare ?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento