rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Politica Zai / Viale del Lavoro

In fiera a Verona il Congresso nazionale dei pensionati Cgil: tra gli ospiti anche Schlein e Bonaccini

Si tiene a Verona il Congresso nazionale dello Spi-Cgil dal titolo "L’interesse generale". Tra i vari ospiti saranno presenti anche Landini, Schlein e Bonaccini 

Dal 21 al 24 febbraio si terrà alla Fiera di Verona il Congresso nazionale dello Spi-Cgil, dal titolo “L’interesse generale”. Quattro giorni di lavori per l’organizzazione sociale più grande d’Europa che conta due milioni e mezzo di iscritti. Attese un migliaio di persone tra delegati, invitati e ospiti in quello che sarà l’ultimo dei congressi delle categorie della Cgil prima dell’appuntamento confederale di Rimini di metà marzo. 

Si inizia il 21 febbraio dalle 14 con la relazione del Segretario generale dei pensionati Cgil Ivan Pedretti, a cui seguiranno gli interventi, tra gli altri, del sindaco di Verona Damiano Tommasi e del presidente dell’Anpi Gianfranco Pagliarulo. Il 22 febbraio sarà la volta di Pietro Turano, attore e attivista Lgbtqia+, del vignettista Altan, che esporrà all’interno del congresso più di duecento opere originali, dello street-artist Cibo, del Centro di Giornalismo Permanente, collettivo di giovani giornalisti che hanno curato l’archivio multimediale dello Spi-Cgil e di Reema Kapoor, sindacalista indiana.

Scarica il Programma del congresso Spi Cgil nazionale

Il 23 febbraio talk sul sindacato del futuro con un confronto tra Fausto Bertinotti, Luciana Castellina, Sergio Cofferati, il giovane sindacalista Francesco Melis e delegate di alcune delle vertenze più importanti degli ultimi anni nel mondo sindacale. Nel pomeriggio, spazio al collettivo Xnovo e a Anna Biondi, vicedirettrice dell’Ufficio per le attività dei lavoratori dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro.

Durante il congresso spazio anche agli artisti contemporanei, con una mostra curata da Tiziano Tancredi nella quale esporranno le proprie opere Collettivo Fx, Guerrilla Spam, Verdiana Bove e Federica Di Pietrantonio. Conclusioni il 24 febbraio affidate al Segretario generale della Cgil Maurizio Landini, alle quali seguirà l’elezione degli organismi dirigenti dei pensionati. Nel corso dei lavori congressuali è prevista la presenza di diversi esponenti del mondo della politica, del sindacato e dell’associazionismo, tra cui i candidati alla segreteria del Partito Democratico Elly Schlein e Stefano Bonaccini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fiera a Verona il Congresso nazionale dei pensionati Cgil: tra gli ospiti anche Schlein e Bonaccini

VeronaSera è in caricamento