Martedì, 19 Ottobre 2021
Politica Zai / Viale del Lavoro

Esselunga in Fiera, circoscrizione approva le opere di urbanizzazione, ma c'è un però

La quinta circoscrizione ha approvato le opere funzionali al nuovo punto vendita Esselunga in viale del Lavoro, ma si richiede un limite alla cementificazione

Nonostante il voto contrario di due consiglieri della Lega Nord, oltre che del resto dell'opposizione, la quinta circoscrizione ha approvato le opere di urbanizzazione funzionali alla realizzazione del centro commerciale Esselunga in viale del Lavoro a Verona. Dunque, sono stati approvati un attraversamento pedonale e una rotonda nell'area di Verona Sud, ma non si tratta di una promozione incondizionata.

Se da una parte Partito Democratico e Movimento 5 Stelle denunciano il rischio di un'ulteriore cementificazione del territorio, anche la maggioranza nel consiglio della circoscrizione, come riporta L'Arena, richiede che sia sistemata la viabilità di via Silvestrini, in modo da evitare inutili giri per coloro che dalle Golosine sono diretti a Borgo Roma.

Su L'Arena, le opinioni di alcuni consiglieri che hanno votato contro il provvedimento. Ad esempio, Roberto Santagiuliana, Lega Nord, dichiara: "Dobbiamo iniziare a dare dei segnali perché il problema della viabilità nei nostri quartieri è sempre più evidente. Il Comune si è già espresso sull'opera e non si capisce perché ci chieda un parere a cose fatte, quasi per scaricare il peso delle scelte sulla circoscrizione. Ci sono situazioni in cui gli insediamenti commerciali, anche se aumentano il traffico, servono comunque per il recupero di aree degradata, ma non è questo il caso".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esselunga in Fiera, circoscrizione approva le opere di urbanizzazione, ma c'è un però

VeronaSera è in caricamento