Martedì, 26 Ottobre 2021
Elezioni San Michele / Via Antonio Salieri

In settima si torna al voto con il vecchio sistema elettorale

Il regolamento sul sistema di voto per le circoscrizioni non verrà modificato per le prossime elezioni del 24 e 25 febbraio. Viene quindi rimandato il progetto della maggioranza che aveva scatenato tante polemiche nell'ultimo consiglio comunale

Sono ripresi in Consiglio comunale i lavori per la modifica del regolamento dei Consigli di Circoscrizione. In apertura di seduta il presidente del Consiglio comunale Luca Zanotto ha comunicato all’aula che “alle ore 11.46 è pervenuto al Comune il decreto con il quale il Prefetto ha disposto la convocazione dei comizi elettorali per l’elezione del Consiglio della settima Circoscrizione, prevista per i prossimi 24 e 25 febbraio 2013. Come noto – ha precisato Zanotto – il decreto deve essere pubblicato inderogabilmente il 10 gennaio, 45° giorno antecedente a quello dell’elezione. Alla luce di ciò, sembra più opportuno non applicare a queste elezioni le modifiche al sistema elettorale oggi in esame: pensiamo infatti che non si possa in alcun modo rischiare di dare spazio a possibili iniziative capaci di mettere in discussione lo svolgimento delle elezioni nel termine più breve possibile”.

I lavori dell’aula sono tuttora in corso, con l’esame e la votazione dei restanti 472 emendamenti collegati, per arrivare all’approvazione della proposta di delibera. Il provvedimento prevede la modifica degli articoli 5 e 13 del regolamento in modo da attribuire alla lista o coalizione di liste che abbia riportato il maggior numero di voti la maggioranza assoluta dei seggi assegnati al Consiglio di Circoscrizione, nonché adeguare la parte elettorale del regolamento alle nuove disposizioni sul riequilibrio delle rappresentanze di genere atte a garantire il rispetto della parità di accesso delle donne e degli uomini alle cariche elettive. Sono stati complessivamente presentati 513 emendamenti ed 1 ordine del giorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In settima si torna al voto con il vecchio sistema elettorale

VeronaSera è in caricamento