menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ex senatore ed assessore comunale a Verona Stefano Bertacco venuto a mancare il 14 luglio 2020 - immagine d'archivio

L'ex senatore ed assessore comunale a Verona Stefano Bertacco venuto a mancare il 14 luglio 2020 - immagine d'archivio

Elezioni suppletive al Senato: si vota anche per il sostituto di Stefano Bertacco, i candidati

Dopo la morte del senatore veronese lo scorso 14 luglio, in alcuni Comuni veronesi il 20 e 21 settembre si voterà anche per eleggere chi occuperà il seggio vacante a Palazzo Madama

Nelle giornate di domenica 20 e lunedì 21 settembre in Veneto si vota per le elezioni regionali, ma anche per il referendum costituzionale e pure per le cosiddette elezioni suplletive al Senato. In particolare per quest'ultima votazione, la consultazione mira a stabilire chi sostituirà a Palazzo Madama il veronese Stefano Bertacco, ex assessore ai Servizi Sociali del Comune di Verona che lo scorso 14 giugno è purtroppo venuto a mancare, lasciando così vacante anche il suo seggio in Parlamento.

I candidati sono tre, uno per il Movimento 5 Stelle, uno per il Partito Democratico e uno per Fratelli d'Italia. I pentastellati hanno avanzato al Senato la candidatura di Emanuele Sterzi, un broker assicurativo 58enne nato a Terrazzo e ora residente a Bovolone, mentre per il Pd corre Mattteo Melotti, già consigliere comunale di Villafranca di Verona, nella vita insegnante di Matematica e Scienze alle scuole medie di Sommacampagna. A chiudere il cerchio il candidato per il centrodestra che si presenta unito, scegliendo la candidatura dell'esponente di Fratelli d'Italia, coordinatore regionale nonché ex deputato e sindaco nel Comune di Calazo di Cadore in provincia di Belluno, Luca De Carlo.

Anche per le elezioni suppletive del Senato le urne saranno aperte domenica dalle 7 alle 20 e lunedì fino alle 15. I cittadini elettori potranno votare nel seggio del proprio Comune di residenza e nella sezione elettorale alla quale si risulta iscritti, presentandosi con un documento di riconoscimento e la propria tessera elettorale. Sulla scheda elettorale, in merito alle elezioni suppletive, per esprimere la propria scelta basterà apporre un segno sul nome del candidato che si vuole votare.

Per quanto riguarda, infine, il collegio elettorale riferito all'elezione del senatore che dovrà prendere il posto lasciato vacante da Stefano Bertacco, è composto nello specifico dai seguenti Comuni veronesi: Albaredo d'Adige, Angiari, Arcole, Bardolino, Belfiore, Bevilacqua, Bonavigo, Boschi Sant'Anna, Bovolone, Bussolengo, Buttapietra, Caldiero, Casaleone, Castagnaro, Castel d'Azzano, Castelnuovo del Garda, Cavaion Veronese, Cerea, Cologna Veneta, Concamarise, Costermano sul Garda, Erbè, Garda, Gazzo Veronese, Isola della Scala, Isola Rizza, Lazise, Legnago, Minerbe, Mozzecane, Nogara, Nogarole Rocca, Oppeano, Palù, Peschiera del Garda, Povegliano Veronese, Pressana, Ronco all'Adige, Roverchiara, Roveredo di Guà, Salizzole, San Giovanni Lupatoto, San Pietro di Morubio, Sanguinetto, Sommacampagna, Sona, Sorgà, Terrazzo, Torri del Benaco, Trevenzuolo, Valeggio sul Mincio, Veronella, Vigasio, Villa Bartolomea, Villafranca di Verona, Zevio, Zimella.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

  • Casa

    Bollette luce e gas: come ottenere la rettifica

  • Formazione

    Quali sono le soft skills più richieste nel 2021? Come apprenderle

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento