Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Elezioni Selva di Progno

Elezioni in Lessinia, solo Gugole non viene riconfermato per 16 voti

Di misura la vittoria di Cappelletti a Selva di Progno, mentre nette sono state le affermazioni di Melotti a Bosco Chiesanuova, di Campedelli ad Erbezzo e di Varalta a Velo Veronese

Bosco Chiesanuova, Erbezzo, Selva di Progno e Velo Veronese. Questi i comuni della Lessinia che domenica 26 maggio hanno votato per le elezioni europee e per quelle amministrative.

Tutti e quattro i sindaci uscenti si sono ripresentati ma soltanto tre sono stati riconfermati. Per 16 voti, infatti, Gugole non è stato rieletto a Selva di Progno, dove a vincere è stato Cappelletti.
Nettissime le vittorie di Melotti a Bosco Chiesanuova e di Campedelli ad Erbezzo. L'unico candidato leghista vittorioso in Lessinia è invece Varalta che si è imposto a Velo Veronese, il comune veronese con la più alta affluenza in questa ultima tornata elettorale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni in Lessinia, solo Gugole non viene riconfermato per 16 voti

VeronaSera è in caricamento