rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Elezioni

Una sfida a nove candidati, per le elezioni si sono 25 liste

Veneto Stato presenta due diverse liste, con lo stesso simbolo e due diversi candidati sindaco: Giuliomaria Turco e Patrizia Badii. Presentata in extremis la lista de "La Destra" di Nello Alessio

In totale sono 25 le liste presentate per le elezioni comunali a Verona del 6 e 7 maggio. Nove i candidati sindaco. La Lega, che ha deciso di correre da sola, presenta il sindaco uscente Flavio Tosi e c’è particolare attesa per gli esiti della sfida con il candidato del centrodestra Luigi Castelletti. Tosi è sostenuto da sette liste: Lega Nord, Civica per Verona-Tosi sindaco, Pieralfonso Fratta Pasini per Tosi, Alleanza per Verona, Giovani Punto, Verona è vita, Partito pensionati. 

Sei liste appoggiano il candidato del centro-sinistra Michele Bertucco: Partito Democratico, Italia dei Valori, Sel, Federazione della sinistra, Verona Piazzapulita, Forti per Verona. Luigi Castelletti, candidato del centro-destra è sostenuto da: PdL, Udc, Fli, Civica Castelletti sindaco e Nuovo Psi. Veneto Stato presenta due diverse liste, con lo stesso simbolo e due diversi candidati sindaco: Giuliomaria Turco e Patrizia Badii. 

Luca Castellini è sostenuto da Forza Nuova e Identità Scaligera. I grillini del candidato del Movimento 5 stelle presentano Gianni Benciolini. Ibrahima Barry è il candidato del Partito Alternativa Comunista. Una ventiseiesima lista, Civica Attiva, si è presentata solo per l’ottava Circoscrizione. L’ultima lista presentata, a pochi secondi dalla scadenza di mezzogiorno, quella de "La Destra" con candidato a sindaco Nello Alessio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una sfida a nove candidati, per le elezioni si sono 25 liste

VeronaSera è in caricamento