Referendum ed elezioni, i dati sull'affluenza. La più alta è a Palù

Nel Veronese è alta la percentuale dei votanti alle amministrative, più bassa quella per le regionali e per il referendum. Ed alle suppletive è al 61,87%

(Foto di repertorio)

Mentre gli addetti scrutinano le schede elettorali per conoscere l'esito del referendum e delle altre sfide politiche, il primo dato ufficiale è sempre quello dell'affluenza. Un'affluenza che in Veneto è stata superiore alla media nazionale, trascinata anche dalle elezioni regionali e amministrative, che hanno spinto molti veneti ad andare alle urne tra ieri e oggi.

AFFLUENZA PER IL REFERENDUM COSTITUZIONALE

In questo giorno e mezzo di elezioni, in Veneto ha votato 67,54% degli aventi diritto. Tra le percentuali più alte di questa tornata elettorale, quella del Veneto è terza in Italia. L'affluenza più alta quest'anno si è registrata in Valle d'Aosta (73,44%), altro territorio dove oltre al referendum c'era anche in ballo il governo della Regione. Al secondo posto il Trentino Alto Adige con un'affluenza al 70,96%.
Tra le province venete, quella di Verona è al di sopra del dato nazionale, ma al di sotto di quello regionale. Il territorio scaligero ha la terza affluenza più bassa del Veneto (65,48%). Affluenze più basse si vedono solo a Rovigo (64,32%) e a Belluno (61,89%). Mentre la provincia veneta con l'affluenza più alta è Padova (69,90%).
In provincia di Verona, c'è solo un territorio comunale con un'affluenza superiore all'80%, ed è Palù (84,86%). Un'affluenza alimentata anche dal fatto che a Palù c'erano anche le elezioni amministrative. Ed è uno solo anche il territorio comunale con un'affluenza inferiore al 60%, ed è Gazzo Veronese (58,01%).

AFFLUENZA ALLE REGIONALI DEL VENETO

L'affluenza alle elezioni regionali del Veneto è stata del 61,14%, in crescita rispetto alla precedente elezione del presidente Luca Zaia, quando alle urne si presentà il 57,27% degli elettori.
Quattro le province venete con affluenza superiore al 60%. La più alta a Padova (65,43%), poi Venezia (62,52%), Verona (61,95%) e Vicenza (61,80%).
In provincia di Verona, Palù rimane il comune a maggiore affluenza anche per le Regionali (81,10%), mentre quello con l'affluenza più bassa è Cologna Veneta (55,51%).

AFFLUENZA ALLE AMMINISTRATIVE

Il 64% degli aventi diritto al voto in Veneto ha partecipato alle elezioni comunali. Anche questo dato è in crescita rispetto alle precedenti elezioni a cui parteciparono 62,15% elettori.
Quella di Verona è la seconda affluenza più alta alle amministrative di tutto il Veneto. Insieme a quella di Padova (71,30%) è l'unica sopra il 70% e si attesta al 70,09%, in leggero calo rispetto al 70,23% dei precedenti turni elettorali.
Sei i comuni veronesi in cui si è votato per rinnovare l'amministrazione locale. Ecco le affluenze: Albaredo d'Adige 67,11%, Bonavigo 66,46% (la più bassa), Palù 79,77% (la più alta), Rivoli Veronese 74,87%, Trevenzuolo 72,80% e Vigasio 69,59%.

AFFLUENZA ALLE SUPPLETIVE

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al Collegio Uninominale Veneto 09 erano326.475 gli elettori chiamati a scegliere il senatore che prenderà il posto del defunto Stefano Bertacco. L'affluenza complessiva è stata del 61,87%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Ristorante veronese: "Chiuso.. fino a sepoltura del nostro amatissimo Giuseppe Conte"

  • Ingannato dalla chiamata de Numero Verde della Banca: rubati soldi dal conto corrente

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Senza patologie, 55enne morto per Covid. La moglie: «Questo mostro c'è»

  • Regioni contro il Dpcm, la lettera: «Chiusura ristoranti alle 23, cinema e palestre aperti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento