menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si vota in 7 comuni della provincia di Verona: Pdl e Lega Nord corrono separati

I candidati delle prossima tornata elettorale nelle amministrazioni veronesi: non correrà il Movimento 5 Stelle a Villafranca, metre Pdl e Lega si daranno battaglia. A Sona il numero dei candidati sale a sette

Tra non molto sarà di nuovo tempo di elezioni. Il 26 e 27 maggio infatti in 566 comuni italiani si voterà un nuovo sindaco e una nuova di giunta, di questi 7 sono veronesi: Albaredo d'Adige, Bussolengo, Castel d'Azzano, Lazise, San Mauro di Saline, Sona e Villafranca di Verona. 

ALBAREDO D'ADIGE - Paolo Silvio Menegazzi, sindaco uscente per la Lega Nord e candidato nuovamente nella poltrona di Sindaco, vede il suo più grande avversario in Arrigo Conti, ex medico di famiglia ora in pensione. Conti è sempre rimasto fuori dall'arena politica ma, in seguito ad un invito di Stefano Mattiolo, ex consigliere comunale, ha deciso di mettersi in gioco guidando una lista civica che raccoglie attorno a sé elementi cristiano-democratici, di sinistra, di centrodestra e di destra.

BUSSOLENGO - Decisamente più complessa la situazione nel comune di Bussolengo, dove si voterà con il doppio e l'eventuale ballottaggio si terrà due settimane dopo. Il Comune è stato commissariato nel novembre 2012 e ora sono in sette giocarsi il dopo-Mazzi. Sono tre le liste chge appoggiano Stefano Ceschi, il Pd e due civiche, mentre Pdl, Lega e altre tre civiche sostengono il candidato Massimo Girelli. L'ex assessore leghista Marco Soave, raccoglie intorno a sé i suoi ex colleghi della giunta di Alviano Mazzi in due liste che lo vedono candidato. La candidate per il Movimento 5 Stelle invece è Barbara Setti, forte del 27.95% ottenuto alle ultime elezioni dai "grillini" che li ha fatti diventare il primo partito del comune. Paola Boscaini invece, la prima a scendere in campo, viene appoggiate da due liste civiche, mentre una è quella a favore di Marco Fasoli. Antonio Zocca è il candidato dell'ultima ora con il partito Donne per L'Italia. 

LAZISE - Unico paese sul Garda atteso dalle elezioni, Lazise vede quattro persone correre per la carica di sindaco. Sostenuto da una lista civica ce fa riferimento a Flavio Tosi, il primo candidato è Damiano Bergamin, che tra le sue schiere per il consiglio vede anche il sindaco uscente Franceschini. Anche l'ex sindaco Luca Sebastiano abbandona i calssici schieramenti politici per una lista civica che converge al suo interno elementi di diverse forze politiche. M5S in corsa anche a Lazise con Luca Soncini, mentre Indipendenza Veneta punta tutto su Marco Zaninelli. 

SONA - Sette candidati per 14 liste nel comune di Sona, tre in più dell'ultima tornata elettorale. Il sindaco uscente Gualtiero Mazzi si ricandida con il favore della Lega Nord e altre due liste civiche, mentre l'attuale vice sindaco Vittorio Caliari corre con Pdl, Udc e una civica. Enrico Cordioli è il punto di riferimento per il centro sinistra e viene appoggiato da una civica e il Pd. Il secondo, e ultimo, Mazzi di queste elezioni, cioè Gianluigi, gode invece dell'appoggio di due civiche. Il Movimento 5 Stelle di Sona, nato solamente un anno fa, appoggia Federico Zanella mentre Gianluigi Sette corre con Indipendenza Veneta. 

VILLAFRANCA - Il vero colpo di scena a Villafranca è l'assenza della lista del partito più votato nelle ultime elezioni: il Movimento 5 Stelle. Saranno quindi quattro gli aspiranti al ruolo di sindaco, per 11 liste complessive. Pdl e tre civiche appoggiano la salita di Mario Faccioli alla carica mentre con Paolo Martari si schiera il Pd e altre due civiche. Davide Tumicelli verrà sostenuto dalla lista che pora il suo nome. L'ultimo candidato è Giuseppe Pecoraro che gode dell'appoggio di Lega Nord, Lista Tosi e una civica

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Palestra in casa: gli attrezzi immancabili

  • social

    Epilessia: come fare attività fisica in sicurezza

  • social

    Ristorazione: i trend 2021 secondo TheFork 

  • social

    Un pizzico di cocktail: nasce il nuovo programma dedicato a dessert e cocktail

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento