menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con 25 liste per 10 candidati, entra nel vivo la campagna elettorale a Verona

Il termine per la presentazione di simboli e candidature in vista delle prossime elezioni amministrative si terranno l'11 giugno, è scaduto alle 12 di sabato 23 maggio

Dieci candidati per un posto e 25 liste, in tutto, a sostenerli. È scaduto alle 12 di sabato 13 maggio il termine per presentare simboli e candidature in vista delle prossime elezioni amministrative si terranno l'11 giugno e dalle quali uscirà il successore di Flavio Tosi, i 36 membri del nuovo Consiglio comunale e i rappresentanti delle 8 Circoscrizioni. 

Per presentare una lista era necessario raccogliere tra le 350 e le 750 firme, con la commissione elettorale che avrà tempo fino a martedì 16 maggio per decidere se accettare o meno ognuna di queste, con i possibili ricorsi che potrebbero trascinarsi fino al 27 maggio. 

Questi dunque i candidati che si sfideranno per la conquista di Palazzo Barbieri: 

  • Patrizia Bisinella (Fare!, Lista Tosi, Ama Verona, Pensionati Veneti, Csu Union Veneta, Verona si muove, La Voce della gente);
  • Orietta Salemi (Pd, Salemi Sindaco, Eppur si muove);
  • Federico Sboarina (Battiti-Verona Domani, Lega Nord, Fratelli d'Italia, Forza Italia, Pensionati, Lista Indipendenza Noi Veneto, Verona più sicura); 
  • Alessandro Gennari (Movimento 5 Stelle); 
  • Michele Croce (Verona Pulita);
  • Michele Bertucco (Sinistra in Comune, Verona in Comune)
  • Roberto Bussinello (CasaPound Verona); 
  • Marco Giorlo (Tutto Cambia);
  • Filippo Grigolini (Il Popolo della Famiglia); 
  • William Dapiran (Msi-Destra Nazionale). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento