rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Elezioni

Elezioni a Verona, il risultato del ballottaggio: è Damiano Tommasi il nuovo sindaco

Damiano Tommasi (coalizione Rete!) ha battuto Federico Sboarina, candidato del centrodestra al ruolo di primo cittadino del capoluogo scaligero

Si sono chiusi alle ore 23 di domenica 26 giugno i seggi per l'elezione del nuovo sindaco di Verona. Damiano Tommasi con la coalizione Rete! e Federico Sboarina con il centrodestra sono state le due possibili scelte per i veronesi. Il primo turno ha visto Tommasi raccogliere il maggior numero di voti (43.106, il 39,80%), seguito dal primo cittadino uscente (35.404, il 32,69%).
Questo il risultato dello scrutinio (qui i dati sull'affluenza).

265 SEZIONI SCRUTINATE SU 265

DAMIANO TOMMASI
(Partito Democratico, Damiano Tommasi Sindaco, Azione Più Europa, Traguardi, In Comune per Verona Sinistra Civica Ecologista, Europa Verde-Demos-Volt)

Numero di voti: 50.118. Percentuale: 53,40%.

FEDERICO SBOARINA
(Veneta Autonomia-Noi con l’Italia, Fratelli d’Italia, Lega, Sboarina Sindaco Battiti, Verona Domani-Coraggio Italia, Verona al Centro)

Numero di voti: 43.730. Percentuale: 46,60%.

È Damiano Tommasi dunque il nuovo sindaco di Verona.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Verona, il risultato del ballottaggio: è Damiano Tommasi il nuovo sindaco

VeronaSera è in caricamento