Sicurezza, Pasetto: "Impreparati ad affrontare un attacco terroristico"

Il capolista di Verona Si Muove chiede alla prossima amministrazione di mettere a punto un codice di comportamento che suggerisca ai cittadini come mettersi in sicurezza in caso di pericolo"

Le proposte avanzate dai diversi candidati in questa campagna elettorale veronese sono indirizzate soprattutto a contrastare la microcriminalità. Eppure, l'allarme terrorismo aleggia ovunque. Difficile che il sindaco di una città, seppur grande, possa avere un'antidoto per quell'insicurezza che gli attentati creano e anche a quella psicosi che si è vista in piazza San Carlo a Torino. Basta il presunto scoppio di petardi e una folla numerosa può trasformarsi in una trappola per chi viene travolto. L'Isis non ha fatto nessun attentato a Torino, ma è bastata solo la presunzione di un possibile attacco per scatenare il panico.

Anche con questo i candidati sindaco si devono confrontare e Giorgio Pasetto, capolista di Verona Si Muove per Patrizia Bisinella sindaco, chiede azioni concrete. "Se la destra di deriva populista punta il dito contro gli immigrati e i nuovi arrivi previsti nei comuni scaligeri è bene chiarire che, fino a questo momento, è stato ignorato un nemico di portata decisamente maggiore e non sono state fornite risposte su come fare fronte a questo pericolo - ha scritto Pasetto - Non basta blindarsi, né barricare Verona in occasione di eventi importanti. I cittadini italiani non siano per nulla preparati ad affrontare un possibile attacco terroristico. È anche su questo aspetto che le amministrazioni devono lavorare. Il Comune dovrebbero istruire i cittadini con linee guida precise, così come è accaduto a Londra. 'Run, hide, tell': scappate, nascondetevi, avvertite. Insomma, ci servono più controlli, questo è chiaro, ma ci serve anche un'amministrazione che, di concerto con le forze armate, metta a punto un codice di comportamento che suggerisca ai comuni cittadini come mettersi in sicurezza in condizioni di pericolo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Maltempo a Illasi: «Situazione ancora critica, preoccupa il livello del Progno»

  • È di Stallavena il secondo panettone artigianale più buono d'Italia

  • Guai per una cooperativa: scovati 240 lavoratori irregolari e 7 in "nero"

  • Rapina finita nel sangue: chiude il centro del paese per ricostruire l'omicidio

  • McDonald’s: apre il ristorante di Bussolengo

Torna su
VeronaSera è in caricamento