Veronesi al voto per il ballottaggio: tutte le informazioni utili

La sfida tra i due candidati alla poltrona di sindaco Patrizia Bisinella e Federico Sboarina volge al termine, domenica 25 giugno i cittadini veronesi faranno la loro scelta

Domenica 25 giugno si vota per il ballottaggio tra i candidati Sindaci Federico Sboarina e Patrizia Bisinella, ai quali lo scrutinio delle schede del primo turno, nelle 268 sezioni elettorali del territorio comunale, ha attribuito rispettivamente il 29,26% e il 23,54% dei voti.

I seggi saranno aperti dalle ore 7.00 alle 23.00 e nella scheda elettorale ciascun cittadino troverà due differenti rettangoli con il nome dei due candidati e sotto tutti i simboli delle varie liste che li sostengono.

Per esprimere il proprio voto è sufficiente tracciare un segno all'interno del rettangolo di riferimento del candidato sindaco scelto. Al fine di poter esprimere il proprio diritto di voto, i cittadini dovranno presentarsi ai seggi muniti di un documento d'identità valido e della propria tessera elettorale.

Chiunque avesse perso la tessera, potrà fare richiesta del duplicato presso uno segli sportelli polifunzionali o all'anagrafe in via Adigetto e in via Pallone. Gli uffici saranno aperti sabato fino alle ore 18 e domenica durante l'intero periodo di apertura anche dei seggi, vale a dire dalle 7.00 alle 23.00. I varchi Ztl saranno appositamente lasciati liberi dalle ore 13.30 di sabato 24 giugno alle ore 10 di lunedì 26 giugno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Terremoto nella Bassa Veronese: registrate tre scosse ravvicinate

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • «Grassie», la poesia di Roberto Puliero per chi lo ha avuto in cura

Torna su
VeronaSera è in caricamento