Politica Centro storico / Piazza Brà

Regionali 2015, Tosi sconfitto: "il 12% in 2 mesi di campagna è una grande impresa"

Flavio Tosi esce sconfitto dalle elezioni regionali 2015, ma si dichiara comunque soddisfatto del risultato raggiunto in così poco tempo. Ecco le sue dichiarazioni post voto

Tempo di bilanci anche per Flavio Tosi, uscito sconfitto dalla corsa alla poltrona di governatore del Veneto, ma soddisfatto dei risultati ottenuti in poco tempo. Vincere contro Luca Zaia e la Lega Nord non sarebbe stato facile, ma il sindaco di Verona ci ha voluto provare comunque. Alla fine, con le sue liste, Tosi porterà in consiglio regionale 5 consiglieri.

"Fare il 12% partendo dal nulla, in due soli mesi di campagna elettorale è una grande impresa". Queste le prime dichiarazioni di Flavio Tosi riportate da L'Arena. "Facendo i complimenti al governatore uscente - continua il sindaco -, va rimarcato che senza soldi, senza simboli di partito, senza struttura, abbiamo compiuto un mezzo miracolo. Un risultato che pone le basi per riuscire a costruire da qui qualcosa di più grande a livello nazionale". Quel qualcosa di più riguarda la messa a nuovo del centrodestra: "Il risultato di queste elezioni in Veneto vuol dire che si può provare a rimettere insieme il centrodestra di una volta. Parlo di quel centrodestra che rappresenta la maggioranza di questo Paese e che oggi è disgregato. Un centrodestra che oggi è minoranza. Non si può non credere che il centrodestra possa provare a risorgere". Nella conferenza stampa post voto, dunque, gli animi si sono placati e Flavio Tosi ha saputo apprezzare quanto conquistato in soli due mesi di campagna elettorale.

Dunque, dovrebbero essere cinque i consiglieri regionali eletti per la coalizione di Tosi. Tre consiglieri della Lista Tosi, uno appartenente a  Veneto del Fare e uno di Area Popolare. Nonostante l'esito complessivo dello scrutinio, nella sua città, Tosi ha tenuto testa sia a Zaia che alla Moretti. Infatti, a Verona, il candidato della Lega Nord ha ottenuto il 28,29% dei voti, la candidata del PD il 28,12%, mentre il sindaco ha raccolto il 27,95% dei consensi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali 2015, Tosi sconfitto: "il 12% in 2 mesi di campagna è una grande impresa"

VeronaSera è in caricamento