Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica Centro storico / Piazza Cittadella

Elezioni regionali 2015, Luca Zaia stravince in Veneto con il 50% delle preferenze

Il candidato della Lega Nord si riconferma a Palazzo Balbi vincendo con ampio margine sugli avversari nella tornata elettorale del 31 maggio. Seconda Alessandra Moretti per il centrosinistra, con una percentuale vicina al 23%

Quando mancano oramai poche decine di sezioni da scrutinare, i giochi si possono dire fatti. Luca Zaia, candidato della Lega Nord, si conferma alla guida della Regione Veneto vincendo con largo margine le elezioni regionali. L'esponente del Carroccio si è imposto sugli avversari ottenendo poco più del 50% dei voti, al secondo posto Alessandra Moretti che oscilla tra il 22% e il 23%, mentre Jacopo Berti del Movimento 5 Stelle e Flavio Tosi lottano per la terza posizione, oscillando tra l'11% e il 12% di preferenze. Staccato, intorno al 2.50%, troviamo Alessio Morosin di Indipendenza Veneta, mentre Laura Di Lucia Coletti con l'Altro Veneto - Ora Possiamo rimane sotto l'1%. 

Queste elezioni sanciscono il successo personale di Luca Zaia, che con la propria lista civica ottiene più del 23% dei voti, mentre la Lega si ferma al di sotto del 18%. Calano di molto le preferenze per il Partito Democratico, la cui lista non arriva al 17%. Mentre per quanto riguarda il primo cittadino di Verona, la "sua" lista civica non arriva al 6%. 

I DATI SULL'AFFLUENZA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali 2015, Luca Zaia stravince in Veneto con il 50% delle preferenze

VeronaSera è in caricamento