Zaia e i nove sfidanti: la decina dei candidati alla presidenza del Veneto

L'attuale governatore cerca un nuovo mandato ma in corsa con lui ci sono altri potenziali presidenti, tra cui tre donne

(Foto di repertorio)

Ancora cinque settimane e poi i cittadini veneti potranno votare. Il 20 e 21 settembre prossimi si svolgeranno, oltre al referendum ed alle elezioni amministrative, anche le elezioni per il rinnovo del consiglio regionale e per la scelta del presidente della Regione Veneto. Luca Zaia si ripresenta per un nuovo mandato, sostenuto dai maggiori partiti di centrodestra, e sono diventati nove i suoi sfidanti.

GLI ATTUALI SFIDANTI DI ZAIA ALLE ELEZIONI REGIONALI

Per il centrosinistra, il candidato è l'ex vicesindaco di Padova Arturo Lorenzoni, mentre la «renziana» Daniela Sbrollini è la candidata alla presidenza per Italia Viva, con il sostegno del Partito Socialista, del Partito Repubblicano e di Civica per il Veneto. In corsa anche Paolo Benvegnù, segretario regionale di Rifondazione Comunista, con una lista ribattezzata Solidarietà Ambiente Lavoro. Corre da solo poi anche il Movimento 5 Stelle con l'ex senatore Enrico Cappelletti. Mentre è ex grillina la candidata Patrizia Bartelle, la quale ha lasciato i pentastellati per aderire ad Italia in Comune di Federico Pizzarotti. La Bartelle si candida alla presidenza con la lista Veneto Ecologia e Solidarietà. Unisce invece l'ingrediente ambientalista alla lotta indipendentista la lista Indipendenza Noi Veneto - Autonomie Ambiente che candida Ivano Spano. Puramente indipendentista è invece Antonio Guadagnini, candidato con il suo Partito dei Veneti. Autonomista è anche la lista Veneto per le Autonomie della ex parlamentare trevigiana del Partito Democratico Simonetta Rubinato, anche lei in corsa per la poltrona da presidente. Paolo Girotto, infine, si candida con il Movimento 3V Libertà di Scelta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Veneto verso l'arancione? Come funziona il calcolo che divide le Regioni in aree di rischio

Torna su
VeronaSera è in caricamento