rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Politica Centro storico / Piazza Bra

Elezione Presidente della Repubblica, per il Veneto voteranno Zaia, Ciambetti e Possamai

Il presidente della Regione, il presidente del consiglio regionale ed il rappresentante delle minoranze sono stati scelti con voto a scrutinio segreto

Luca Zaia, Roberto Ciambetti e Giacomo Possamai sono i tre grandi elettori che rappresenteranno la Regione Veneto alle votazioni per il Presidente della Repubblica. Oggi, 11 gennaio, con voto a scrutinio segreto, il consiglio regionale ha eletto i tre delegati del Veneto da inviare a Roma per eleggere il successore di Sergio Mattarella.

Come previsto dalla Costituzione, infatti, il Presidente della Repubblica è eletto da tutti i deputati, da tutti i senatori e da tre delegati per ogni Regione (unica eccezione è la Valle d'Aosta che ha un solo delegato). I tre rappresentanti delle Regioni devono essere eletti dai consigli regionali. E così è stato fatto oggi pomeriggio dal consiglio regionale del Veneto che ha espresso 37 voti a favore del presidente della Regione Luca Zaia, 36 voti per il presidente del consiglio regionale Roberto Ciambetti e 9 voti per un rappresentante della minoranza, il consigliere del Partito Democratico Giacomo Possamai. Un voto è andato al consigliere Raffaele Speranzon, che quindi non andrà a Montecitorio per l'elezione del nuovo Capo dello Stato.

L'elezione del 13esimo Presidente della Repubblica comincerà dal prossimo 24 gennaio.

«È un onore e sento il peso di questa responsabilità - ha detto Ciambetti - La mia speranza è quella di votare il candidato che sia all'altezza delle sfide che attendono il nostro Paese e che, mi auguro sinceramente, nel corso del suo mandato firmerà l'autonomia del Veneto».

«Ringrazio tutta la minoranza per la convergenza sul mio nome - ha commentato Possamai - Saranno giornate impegnative e lo testimonia la fibrillazione di questi giorni. Non sarà semplice trovare un successore all'altezza di Mattarella, un nome veramente rappresentativo di tutti gli italiani, garante della Costituzione e che sia un punto di riferimento per le sfide che ci attendono».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezione Presidente della Repubblica, per il Veneto voteranno Zaia, Ciambetti e Possamai

VeronaSera è in caricamento