rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Politica Centro storico / Piazza Bra

Forza Italia presenta la sua lista e Tosi è sicuro: «Al ballottaggio ci sarò»

Si parla di "possibili convergenze" tra tosiani e centrosinistra, ma in caso di scontro a due tra Sboarina e Tommasi i forzisti pendono per il sindaco. Ma per Tosi non esiste ballottaggio senza di lui

Sono 36 i nomi dei candidati al consiglio comunale che compongono la lista di Forza Italia, la quale insieme ad altre otto sostiene la candidatura a sindaco di Verona di Flavio Tosi. «Una squadra forte, frutto delle migliori energie della società civile, nella quale si uniscono in armonia l'esperienza di alcuni ex amministratori con l'entusiasmo di nuove e giovani figure che per la prima volta scendono in campo per la propria città», così il candidato Alberto Bozza ha descritto il gruppo di cui fa parte.
La lista di Forza Italia è stata presentata ieri, 18 maggio, davanti a Palazzo Barbieri dal senatore Giuseppe Massimo Ferro, dal coordinatore provinciale Claudio Melotti e dalla presidente di Azzurro Donna Paola Boscaini. Tutti in piedi sulla scalinata di Piazza Bra, davanti ai componenti della lista e con al Flavio Tosi.

Tosi ha ripetuto il messaggio principale della sua campagna elettorale e cioè che Verona è una città da rilanciare perché il sindaco Federico Sboarina l'ha lasciata sporca, insicura, degradata e ferma. E sul fatto che Forza Italia abbia deciso di sostenere Tosi e non Sboarina con Lega e Fratelli d'Italia, il senatore Ferro ha spiegato che l'anima moderata, liberale e riformista del centrodestra è con Tosi.

E la divisione del centrodestra ha creato un'altra incognita, quella del ballottaggio. Se nessun candidato riceverà il 50% delle preferenze il prossimo 12 giugno, i due più votati andranno al ballottaggio. E se non ci fosse Tosi, al ballottaggio, i voti di Forza Italia a chi andranno? Al rivale Sboarina o al candidato di centrosinistra Damiano Tommasi? La risposta naturale sarebbe Sboarina, ma si parla di "possibili convergenze" tra tosiani e centrosinistra al ballottaggio. Ipotesi che Tosi ha schivato, dicendo di non prendere in considerazione l'ipotesi di non essere presente al ballottaggio.

Ipotesi che però dalla coalizione di Sboarina prendono sul serio. E così il movimento Verona Domani ha parlato di «prove tecniche di inciucio» tra Tosi e centrosinistra. «Il centrodestra è uno solo e sostiene con forza la rielezione di Federico Sboarina - si legge in una nota di Verona Domani - Chi, pur legittimamente, viaggia a braccetto con Italia Viva e intreccia trattative col PD si chiama automaticamente fuori dalla coalizione. Spiace per quegli elettori di centrodestra che ancora una volta sono stati traditi».
Su questo tema, però, il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi sembra essere stato chiaro. Per le elezioni amministrative «su 21 città abbiamo trovato l'accordo, su cinque città non l'abbiamo trovato, lo troveremo sicuramente in eventuali ballottaggi», ha detto Berlusconi, facendo capire che nelle cinque città in cui il centrodestra si presenta diviso, tra cui Verona, è possibile una riunificazione ai ballottaggi. Quindi, nell'ipotetico ballottaggio tra Sboarina e Tommasi, l'indicazione è quella di votare Sboarina.
«I sondaggi certificano che la sfida è fra Sboarina e Tommasi - ha commentato Ciro Maschio, coordinatore veronese di Fratelli d'Italia - Ma allora, se la sfida è fra questi due, perché i veronesi elettori di Forza Italia e di centrodestra non dovrebbero votare direttamente Sboarina al primo turno? Credo molti, con buonsenso, lo faranno, perché l’obiettivo comune è battere la sinistra». E l'ex forzista Riccardo Caccia, candidato con Sboarina ha aggiunto: «Il popolo di centrodestra, la nostra gente, chiede unità e determinazione per sconfiggere l’unico rivale politico, ossia la sinistra, a cui non possiamo né dobbiamo offrire assist. Qualora la partita si decidesse al ballottaggio sarò contento di riabbracciare anche politicamente gli amici di Forza Italia».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Italia presenta la sua lista e Tosi è sicuro: «Al ballottaggio ci sarò»

VeronaSera è in caricamento