rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Politica Ponte Crencano / Via Quinzano

Tosi, Sboarina, Tommasi, tre serate per conoscere i programmi dei candidati sindaco

Le organizza l'Unione Sportiva Acli di Verona nella sala polifunzionale della seconda circoscrizione, in Via Quinzano

Cominciano questa sera, 3 maggio, gli incontri con i tre principali candidati sindaco di Verona, organizzati dall'Unione Sportiva Acli di Verona. Nelle tre serate, Flavio Tosi, Damiano Tommasi e Federico Sboarina esporranno i loro programmi per la città. Gli eventi si terranno tutti nella sala polifunzionale della seconda circoscrizione, in Via Quinzano, con inizio alle 21. Si comincia questa sera con Tosi, poi si proseguirà il 10 maggio con Sboarina, per poi finire il 13 maggio con Tommasi.

E sono particolarmente fitte di appuntamenti le agende di tutti i candidati sindaco, in particolare quella di Tommasi. La coalizione che lo sostiene, Rete!, ha organizzato un primo evento pubblico per domani sera alle 21 nella Sala Congressi di Vecomp, in Via Alberto Dominutti 2, a Verona. L'incontro, a ingresso gratuito, verterà sui temi della digitalizzazione, che saranno approfonditi durante una conversazione tra Tommasi e Anna Ascani, sottosegretaria allo sviluppo economico con deleghe sul digitale, la banda ultralarga e il sistema cooperativo.
Mentre un secondo evento pubblico organizzato sempre da Rete! avrà come titolo "La città di prossimità". Si terrà venerdì 6 maggio alle 21 nella Sala Lucchi di Piazzale Olimpia. Tommasi avrà al suo fianco il sindaco di Bergamo Giorgio Gori per approfondire il tema della prossimità cittadina, focalizzandosi sulla riforma delle circoscrizioni.
Inoltre, della coalizione Rete! fa parte anche il partito di Carlo Calenda Azione, che domani alle 18.30 nella Sala Polifunzionale "Alberto Benato" di Via Mincio 12, a Verona, terrà il convegno intitolato "Dalle Idee all'Azione" per formulare alcune proposte sulla Verona del futuro.

E infine c'è attesa per la conferenza stampa che si terrà sabato prossimo, 7 maggio, alle 10.15 al bar Liston di Piazza Bra. È infatti l'evento con cui Forza Italia Verona, attraverso il suo coordinatore provinciale Claudio Melotti e il suo coordinatore regionale Michele Zuin, illustrerà le motivazioni che l'hanno spinta a sostenere il candidato sindaco Flavio Tosi. Scelta che la pone tra gli avversari degli altri due partiti di centrodestra, Lega e Fratelli d'Italia, schierati per Sboarina.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tosi, Sboarina, Tommasi, tre serate per conoscere i programmi dei candidati sindaco

VeronaSera è in caricamento