Dopo i ballottaggi, chi esulta. Movimento 5 Stelle: "Ora ci prendiamo Verona"

Il deputato Mattia Fantinati: "I veronesi ci danno il loro appoggio ogni giorno". Michele Croce di Verona Pulita: "Hanno perso i partiti e hanno vinto i candidati credibili"

Domenica 19 giugno si sono tenuti i ballottaggi. Gli occhi del paese non erano puntati sulle sfide nella provincia di Verona, dove sono stati eletti il sindaco di San Giovanni Lupatoto e Bovolone. Si guardava a Roma, Milano, Torino, Bologna, le grandi città interessate della tornata elettorale. E se il M5S aveva già esultato dopo i risultati del primo turno, gioisce ancora di più dopo le vittorie a Roma e Torino.

"Avevamo grandi aspettative e tanta fiducia nella scelta degli italiani ed alla fine abbiamo ottenuto dei risultati sorprendenti. In 20 ballottaggi ne abbiamo vinti 19 - ha commentato il deputato veronese pentastellato Mattia Fantinati - A livello nazionale, abbiamo ottenuto tra i tanti risultati, la vittoria a Torino e a Roma, contro un PD in caduta libera nei consensi. Virginia Raggi è la prima donna sindaco a Roma e per la prima volta il M5S governa la capitale. La dedizione e l’impegno di queste amministrative saranno la base del prossimo lavoro in vista di quelle dell'anno prossimo in città. Ormai i veronesi ci conoscono e ci dimostrano il loro appoggio ogni giorno, perché hanno capito che non siamo un movimento di protesta ma‎ un movimento con proposte vere e concrete, chiare e trasparenti. Quello che diciamo in campagna elettorale, lo facciamo, senza instaurare accordi nascosti o promesse di poltrone. A Verona non faremo coalizioni con nessun partito. Siamo un movimento solido, serio, concreto, trasparente e coerente.‎ Ascolteremo tutti, soprattutto le cittadine e i cittadini veronesi, nelle vie, nei quartieri, ascolteremo le loro richieste contro le problematiche più urgenti da risolvere in città. Insieme a loro sceglieremo il candidato sindaco ed i‎l suo programma".

Si guarda dunque al 2017, quando terminerà il secondo mandato del sindaco di Verona Flavio Tosi. E come il M5S, esulta anche il candidato sindaco di Verona Pulita Michele Croce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il dato che emerge dai ballottaggi è che i cittadini alla politica vecchio stampo hanno preferito i movimenti ma soprattutto i candidati credibili. Ha perso la Lega 2.0 di Salvini, ha perso il Partito Democratico verdiniano di Renzi che a Napoli, su carta intestata, invitava a votare la destra. Non credo nemmeno abbia vinto il Movimento Cinque Stelle come tale bensì hanno trionfato i candidati all'altezza che ha saputo proporre, vedi exploit di Torino e Roma e la debacle pentastellata di Milano e Bologna. Ora tocca a Verona liberarsi di Tosi, della Lega e del Pd. Noi siamo pronti per governare la nostra città. Sono certo che a Verona i cittadini sentano l'esigenza di liberarsi dai soliti uomini dei partiti, dai riciclati dell'ultima ora, dai Tosi-man di turno già pronti nel caso in cui l'amico Renzi non regali il terzo mandato; i veronesi premieranno chi ha fatto veramente pulizia, ha proposto idee chiare e presenterà una squadra civica di eccellenze per il governo della città. Noi siamo pronti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

  • Temporali in arrivo dopo il gran caldo: stato di attenzione in Veneto fino a martedì

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento